sale

Consumiamo molto, troppo sale. Un condimento che rende più saporiti i nostri piatti ma che allo stesso tempo, se consumato in quantità esagerate, ha sul nostro organismo un effetto dannoso. In Inghilterra, grazie ad alcune campagne governative e non, sono riusciti a ridurre del 15% il consumo medio di sale e ciò ha portato come conseguenza benefica una riduzione del 40% di decessi per malattie cardiache.

Leggi tutto: Sale: la riduzione del 15% in UK ha portato un -40% di decessi per malattie cardiache

dieta vegetariana reni

Una dieta vegana low-carb (a basso contenuto di carboidrati) porta non solo ad una maggiore perdita di peso ma anche ad una riduzione del colesterolo e di altri fattori di rischio cardiovascolare rispetto ad una dieta vegetariana in cui si consumano molti carboidrati. A dirlo è uno studio condotto alla Canadian University di Toronto e pubblicato sulla rivista BMJ Open.

Leggi tutto: Dieta vegana 'low carb' riduce i fattori di rischio cardiovascolare

fave benefici favismo

Le fave sono dei legumi di colore verde chiaro. Le possiamo acquistare fresche in primavera e le troviamo secche lungo tutto il corso dell'anno. 

Leggi tutto: Fave: 10 motivi per mangiarne di piu'

cioccolato uova

Come riutilizzare il cioccolato avanzato, magari dalle uova di Pasqua? Dopo le feste cercate di non sprecare nulla e di non gettare mai alcun tipo di avanzo. In particolare, il cioccolato si presta a mille riutilizzi, golosi e creativi. 

Leggi tutto: Cioccolato: 10 modi per riutilizzarlo che non ti aspetti

palcohol-cosmopolitan-1

Ogni giorno in qualche parte del mondo si fanno invenzioni bizzarre, a volte geniali e utili a volte del tutto superflue. Quella di cui vi parliamo oggi appartiene senza dubbio alla seconda categoria! Negli Usa è stato inventato Palcohol, il primo alcolico in polvere, pronto da scogliere in acqua per realizzare cocktail come Cosmopolitan, Mojito, Margarita o Lemon Drop in qualsiasi momento.

Leggi tutto: Alcol in bustina: negli Usa arriva il cocktail in polvere che si scioglie in acqua

miele polline ogm

Attenzione al miele che acquistiamo. Senza volerlo, potremmo scegliere un prodotto che contiene polline Ogm. L'Unione Europea ha decretato che il polline è un componente naturale - e non un ingrediente - del miele. Ciò significa che la presenza di polline Ogm dovrà essere segnalata in etichetta soltanto se sarà superiore allo 0,9%.

Leggi tutto: Miele: dall'UE via libera al polline Ogm?

polpette ikea 2

Affrontare il cambiamento climatico... una polpetta alla volta. Anche Ikea, infatti, ha capito (e ammesso) lo stretto legame che c'è tra riscaldamento globale, inquinamento e produzione di carne. Per questo, ha scelto di strizzare l'occhio ai vegetariani, annunciando una versione vegetale delle sue classiche polpette, diventate uno dei simboli del famoso scandalo della carne di cavallo.

Leggi tutto: Le polpette svedesi di IKEA vegetariane contro i cambiamenti climatici

crackers salati etichette

I crackers non salati lo sono davvero? Di solito si tratta di prodotti non salati in superficie che però al proprio interno contengono comunque sale. Le informazioni presenti sulle etichette dei crackers non salati non rispetterebbero sempre le regole. Ecco che allora 13 aziende italiane dovranno modificarle.

Leggi tutto: Crackers non salati: 13 aziende costrette a cambiare la dicitura in etichetta

uova di pasqua

Puntuali come ogni anno prima delle festività di Pasqua arrivano i controlli a tappeto dei Nas che si concentrano non solo sui prodotti tipici che si consumano in questo periodo: uova di cioccolato, colombe, ecc. ma anche su tutti gli altri alimenti che gli italiani metteranno sulla propria tavola nei giorni di festa.

Leggi tutto: Pulizie di Pasqua: controlli a tappeto dei Nas, sequestrate 360 tonnellate di alimenti

Cerca

Social

La mia Casa Ecopulita