[Alt-Text]

Tumori Ta

A Taranto i casi di tumore raddoppiano. Qui l'Ilva dove non ammazza, fa ammalare. Ancora e con numeri sempre crescenti. In dieci anni, nel capoluogo pugliese, si è passati da 4677 a 8901 malati di cancro in vita

Leggi tutto: Ilva di Taranto: raddoppiati i casi di tumore in 10 anni

sanctuarycover

"When the wood go, wildlife goes". Ovvero, quanto più habitat si toglie agli animali tramite la deforestazione, tanto più gli animali stessi sono costretti ad estinguersi. Concetto che non fa una piega, eppure pare che ancora non si sia in grado di comprendere che le foreste, se conservate e gestite in modo sostenibile, potrebbero contribuire non solo alla conservazione della biodiversità, ma anche alla crescita economica, alla riduzione della povertà e garantire la sicurezza alimentare e la resilienza del clima. 

Leggi tutto: Gli scioccanti effetti della deforestazione: 4 immagini che non vorreste mai vedere

Mai più disastri ambientali impuniti. Terra dei fuochi, Marghera, Taranto, Gela, Eternit, Valle del Sacco, Quirra. L'Italia dice basta e il suo "popolo inquinato" chiede l'inserimento nel Codice penale dei delitti ambientali, in primis quelli di inquinamento e disastro.

Leggi tutto: Chiediamo l'inserimento dei reati ambientali nel Codice Penale (PETIZIONE)

popolazione2050

Se oggi nel mondo siamo oltre 7 miliardi, entro il 2050 sul pianeta vivranno altri 2,5 miliardi di persone. Più siamo, meglio è? Non nel nostro caso, purtroppo. L'elevata crescita della popolazione mondiale, a causa del massiccio sfruttamento delle risorse naturali da parte dell'uomo, avrà un impatto decisamente negativo sulla sostenibilità del pianeta.

Leggi tutto: Nel 2050 sulla Terra altri 2,5 miliardi di persone: e' allarme

Lima BanKimoon

Lima, Perù. La COP20, la conferenza sui cambiamenti climatici, si è appena conclusa con nuove attese, nuove speranze ma poche certezze. Due settimane dense di incontri tra quasi 200 delegati, che hanno portato a casa solo le briciole: una colazione e un accordo su un testo di compromesso tra le richieste dei Paesi in via di sviluppo e industrializzati battezzato “Lima Call for Climate Action”.

Leggi tutto: #COP20: nulla di fatto a Lima per il #clima. Ultima speranza Parigi

muffa

La tua casa è stata danneggiata da una alluvione? Non finisce qui... potrebbe ora essere infestata da muffe che possono a loro volta provocare allergie.

Leggi tutto: Alluvioni e muffe: quando l'umidita' causa allergie

taj mahal

Il Taj Mahal, uno dei monumenti simbolo dell'India, si sta rovinando a causa dell'inquinamento. La sua cupola sta perdendo l'antico splendore. L'inquinamento atmosferico è sempre stato un problema per l'India in via di sviluppo, ma ora potrebbe avere ripercussioni su una delle sue attrazioni più famose.

Leggi tutto: In India l'inquinamento sta rovinando il Taj Mahal

Cerca

Scarica GRATIS il calendario "di stagione" 2015

Social