terra-vibrazione

È il "respiro della Terra", un flebile ronzio a bassa frequenza, a metà tra l'affascinante e l'inquietante. La sua origine era sconosciuta ma ora un nuovo studio ha permesso di capire meglio di cosa si tratta.

Leggi tutto: Rivelata l'origine del misterioso "ronzio" emanato dalla Terra

pannelli spazio

Altro che taglio delle emissioni. Per la Cina, la soluzione contro i cambiamenti climatici e la crisi energetica non sta nella riduzione della CO2 con l'addio alle fonti fossili. Ma la produzione di energia va spostata nello spazio, sfruttando ad esempio le potenzialità del solare “ad alta quota”. Allo studio della Chinese Academy of Sciences (CAS), infatti, una stazione spaziale che produca energia elettrica in orbita, inviandola poi alla Terra.

Leggi tutto: Fotovoltaico nello spazio entro il 2050: l'idea della Cina

eclissi sole4aprile

Sarà una Pasqua speciale quella di quest'anno con l'eclissi di luna sabato 4 aprile. Quel giorno avrà luogo la prima delle due eclissi lunari totali di quest'anno. Purtroppo, a differenza della recente eclissi di sole, visibile anche se parzialmente dall'Italia, questa volta l'oscuramento del nostro satellite naturale non potrà essere ammirato.

Leggi tutto: Eclissi di luna: a Pasqua la luna si allinea col sole e si tinge di rosso

elefantispazio

Dallo spazio si possono ammirare spettacoli unici, impossibili da vedere dalla nostra prospettiva. Mari, montagne ma anche fenomeni meteo estremi. Quasi impossibile notare dai satelliti la presenza di vita. Ma ci sono creature maestose che grazie alle loro dimensioni sono state avvistate anche a grandi distanze: gli elefanti e le balene.

Leggi tutto: Balente ed elefanti, così maestosi che si possono vedere anche dallo spazio

eclissi sole20

L'eclissi di sole del 20 marzo è stata ammirata da tutta Europa. Il “sole nero” però è stato un lusso che pochi hanno avuto la fortuna di osservare. Soltanto chi si trovava alle Isole Svalbard, alle Fær Øer e al Polo Nord ha visto l'eclissi totale.

Leggi tutto: Eclissi di sole: i 10 video piu' belli d'Europa

 primavera eclissi superluna

20 marzo, una giornata da ricordare. L'eclissi di sole ha dato il benvenuto alla primavera. Ma non è stata l'unica. Il giorno dell'equinozio è stato introdotto da uno sciame di stelle cadenti passato ieri sera, e da una superluna. Un mix di eventi astronomici che ha accolto la stagione del risveglio della Natura dopo un lungo inverno.

Leggi tutto: Oggi e' primavera: l'equinozio arriva con l'eclissi e la superluna

aurora europa

Aurore boreali a due passi dall'Italia. Sono arrivate ieri in sordina, forse perché a rubare loro il palcoscenico del cielo in questi giorni è stata l'eclissi di sole del 20 marzo. Ma la scorsa note fino alla zona alpina è stato possibile ammirare le cosiddette “luci del nord”. Un evento del tutto eccezionale visto che di solito per ammirare l'aurora boreale occorre andare oltre il 65° parallelo.

Leggi tutto: Aurora boreale ai confini italiani: le immagini dell'eccezionale evento

Cerca

Social