[Alt-Text]

operazione mela stregata matrina

Il biologico è di nuovo al centro dell'attenzione dei media nelle ultime ore, purtroppo per via di una questione molto spinosa: il commercio di finti fertilizzanti naturali, che rischia di mettere in pericolo l'agricoltura biologica. La speranza è che gli agricoltori che credono davvero in un'agricoltura rispettosa dell'ambiente e della salute non cadano in trappole e truffe.

Leggi tutto: Matrina, il finto fertilizzante naturale che mette in pericolo l'agricoltura biologica

campi ogm friuli

Rischio contaminazione Ogm in Friuli. I campi di mais transgenico di Fidenato & Co. sono stati distrutti solo in parte. Lo stesso Fidenato avrebbe opposto resistenza passiva all'azione delle autorità. La Procura della Repubblica di Udine non ha sequestrato i campi di mais Ogm sui quali il Corpo Forestale dello Stato non è potuto intervenire. La Task Force per un'Italia libera da Ogm lancia l'allarme del rischio di contaminazioni, legato all'imminente fioritura del mais.

Leggi tutto: Ogm in Friuli: perche' i campi di mais transgenico non sono stati ancora distrutti?

Agricoltura indoor Giappone

Di solito, quando pensiamo a coltivazioni intensive, pensiamo a forme di sfruttamento poco sostenibili, dannose sia per l'ambiente che per la nostra salute. In realtà però, non è sempre così. L'utilizzo della tecnologia per migliorare la produzione e renderla più efficiente comincia ad avere senso, soprattuto in quelle zone in cui, a causa di disastri naturali, è difficile portare avanti un'agricoltura di tipo tradizionale. 

Leggi tutto: Come tornare a coltivare in modo sicuro dopo fukushima

ladybird robot

Ladybird ("coccinella") è un robot dotato di pannelli fotovoltaici nato per facilitare il lavoro dell'uomo in agricoltura. Il professor Salah Sukkarieh, esperto di robotica dell'Università di Sidney ha da poco ricevuto il premio di miglior ricercatore dell'anno proprio per il suo lavoro sui robot agricoli.

Leggi tutto: Ladybird: il robot fotovoltaico per facilitare il lavoro in agricoltura

ogm-in-italia-reato

Coltivare Ogm in Italia è ufficialmente reato. L'Italia prosegue nella propria posizione contraria agli Ogm. Arrivano le sanzioni e il carcere per i trasgressori, cioè per chi coltiverà organismi geneticamente modificati nonostante il divieto. Il decreto legge n. 91 del 24 giugno 2014 ha infatti finalmente introdotto delle regole per la violazione del divieto di coltivazione degli Ogm.

Leggi tutto: Coltivare Ogm e' reato: multe da 30 mila euro e carcere per i trasgressori

ogm mais

Gli Ogm sono sicuri per l'ambiente e la salute? I ricercatori dell'Università di Perugia hanno esaminato gli studi condotti sulla sicurezza degli Ogm negli ultimi 10 anni. Il documento è stato pubblicato - ma quasi nessuno ne avrebbe parlato - a marzo 2014 sulla rivista scientifica Informa Heath Care. Il resoconto italiano, però, a nostro avviso non tiene conto dei risvolti economici e sociali legati agli Ogm per agricoltori e cittadini.

Leggi tutto: Ogm: davvero sicuri per l'ambiente e la salute?

ogm divieto

I ministri dell'Ambiente UE hanno raggiunto un accordo per lasciare ogni Stato membro libero di vietare gli Ogm o di coltivarli sul proprio territorio. Non siamo però ancora giunti al provvedimento definitivo, che potrà essere perfezionato durante il semestre italiano di presidenza europea. Il testo proposto dalla Commissione Europea dovrà ritornare al Parlamento Europeo per una nuova valutazione.

Leggi tutto: Ogm: accordo raggiunto, gli Stati UE saranno presto liberi di vietarli

basilico peronospora

Dovremo dire addio al pesto? Basilico e rucola sono minacciati dai parassiti killer. Si tratta, nel caso del basilico, della peronospora (Peronospora belbharii), un agente patogeno che è arrivato in Italia solo 11 anni fa. Ecco perché Agroinnova lo ha definito un nemico alieno. I pericoli riguardano l'agricoltura italiana e europea.

Leggi tutto: Peronospora: il parassita killer che minaccia il basilico

permaculture-garden-reduced

La permacultura può salvare il mondo? Negli ultimi decenni i maggiori problemi in agricoltura, e non solo, sono stati risolti grazie alle nuove tecnologie. Nello stesso tempo, il progresso ha portato con sé nuove sfide da affrontare. La permacoltura invece propone un ritorno alla saggezza del passato per sfamare la popolazione mondiale e tutelare l'ambiente.

Leggi tutto: Permacultura: ecco come puo' salvare il mondo. I video di Geoff Lawton

Cerca

Social