greenme ogm voto ue

Gli Stati UE saranno liberi di vietare gli OGM. Una vera e propria sconfitta per le multinazionali biotech. La votazione è avvenuta questa mattina da parte della Commissione Ambiente del Parlamento Europeo, che forse ha finalmente ascoltato la voce delle organizzazioni che vogliono difendere l'agricoltura europea dalla diffusione delle coltivazioni geneticamente modificate.

Leggi tutto: OGM: gli Stati UE saranno liberi di vietarli per tutelare l'ambiente

serra cambiamenti climatici

Quali piante riusciranno a sopravvivere ai cambiamenti climatici? Una serra hi-tech potrebbe svelarcelo. A Durham, negli Stati Uniti, c'è un laboratorio di biotecnologie in cui gli scienziati stanno cercando di capire quali piante sopravviveranno e quali soccomberanno ai cambiamenti climatici.

Leggi tutto: Cambiamenti climatici: quali piante sopravviveranno? Lo svela una serra hi-tech

salviamo le api uk

La Gran Bretagna ha affrontato una grave moria delle api negli ultimi anni e il Governo ha addirittura tentato di ostacolare la messa al bando dei neonicotinoidi in Europa. Ma ora il Regno Unito ha deciso di adottare una nuova strategia per proteggere gli insetti impollinatori e per salvare le api.

Leggi tutto: Salviamo le api: in UK nuovi habitat naturali e corridoi ecologici lungo le ferrovie

pesticidi odori suoni

Sostituire i pesticidi con soluzioni innocue per l'ambiente e la salute è possibile? Un gruppo di ricercatori italiani sta sperimentando delle tecniche che potrebbero consentire di sostituire i pesticidi di sintesi con strumenti che emettono suoni e odori in grado di interrompere la diffusione dei parassiti.

Leggi tutto: Vibrazioni sonore e odori speciali per sostituire i pesticidi. Lo studio tutto italiano

philippe layat

Philippe Layat è un agricoltore francese che resiste da sette anni all'esproprio dei  terreni da parte di Grand Lyon, Lyon Group e la società Olympique Lyonnais per la costruzione del faraonico Stadium of Light che andrà a sostituire il vecchio Stade de Gerland di Lione.

Leggi tutto: Philippe Layat, l'agricoltore francese che resiste all'esproprio dei terreni per la costruzione...

mais cina cover

Gli agricoltori cinesi hanno dato inizio ad una forte azione di protesta contro il land grabbing. Per la necessità di costruire nuove strade i loro terreni sono stati espropriati ed ora al posto dei campi troviamo l'asfalto. Insieme hanno dunque deciso di ricoprire le strade spargendo dei chicchi di mais.

Leggi tutto: Land grabbing: gli agricoltori cinesi spargono mais sui terreni espropriati ricoperti d'asfalto...

giornata mondiale donna rurale 2014

Oggi è la Giornata mondiale della Donna Rurale che come ogni anno si celebra il 15 ottobre in numerosi Paesi, compresa l'Italia. E' un'occasione importante per ricordare qualcosa che non dovremmo mai dimenticare: l'importanza delle donne, del loro impegno e del loro sapere per lo sviluppo dell'agricoltura rurale e la protezione della biodiversità.

Leggi tutto: Oggi e' la Giornata mondiale della Donna Rurale

basilico peronospora fungo killer

Nei mesi scorsi, quest'anno più che mai, il fungo killer del basilico ha fatto tremare la produzione di pesto in Liguria, uno dei prodotti dell'eccellenza regionale e nazionale. Il fungo nel corso del tempo si è rivelato sempre più resistente ai prodotti comunemente utilizzati in agricoltura. Ora gli esperti sono alla ricerca di soluzioni e rimedi.

Leggi tutto: Peronospora, fungo killer del basilico: ecco le soluzioni e i rimedi possibili

tans calendar 2

Le contadine si mettono a nudo, anzi, si spogliano nel vero senso della parola, per raccogliere i fondi necessari a coltivare nuova terra. Due donne che vivono in Florida hanno dato il via al progetto Farmer Tans Calendar e hanno lanciato una raccolta fondi su Indiegogo che terminerà tra due settimane, ma che ha già a dir poco superato il risultato sperato.

Leggi tutto: Farmer Tans Calendar: le contadine si mettono a nudo per coltivare nuova terra

Cerca

Social