Tè verde, una delle bevande più salutari del pianeta

Tutto sul tè verde, considerato molto più che una semplice bevanda idratante. Scopriamo i benefici e le proprietà scientificamente provate.
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
tè verde

@KMNPhoto/Shutterstock

Il tè verde è un particolare tipo di tè ottenuto dalle foglie e dai germogli di Camellia sinensis che non hanno subito lo stesso processo di appassimento e ossidazione utilizzato per i tè neri o i tè oolong.

Grazie alla sua ricchezza di antiossidanti così rimasti intatti, il tè verde è considerata una delle bevande più salutari del mondo con numerosi benefici confermati anche dalla scienza.

Le origini del tè verde

La misteriosa storia del tè verde affonda le sue radici nell’antica Cina, in cui viene consumato da migliaia di anni. Intorno a questa apprezzatissima bevanda sono nate varie storie e leggende. In Giappone questa varietà di tè divenne popolare grazie al predicatore buddista Eisai, ribattezzato “Il Padre del tè”, che nel 1211 d.C scrisse il libro “Mantenere la salute attraverso il te”, in cui elogiava le innumerevoli proprietà benefiche del tè. Pian piano il consumo del tè verde nei Paesi orientali divenne un vero e proprio rituale.

Ancora oggi in Cina si producono circa mille varietà di tè, di cui oltre il 50%  è rappresentato proprio dal tè verde.

Gli straordinari benefici del tè verde

Sono tantissimi, infatti, le ricerche e gli studi che concordano nel ritenere il tè verde un grande alleato non solo per perdere peso, ma anche per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e migliorare le funzioni cerebrali.

Tra i composti bioattivi contenuti nel tè verde, spicca, in particolar modo la catechina, chiamata anche epigallocatechina-3-gallato (EGCG)un antiossidante naturale che aiuta a prevenire, tra le altre, l’invecchiamento cellulare.

Da un esperimento scientifico, durato 8 settimane, che ha interessato 33 persone è emerso che l’assunzione giornaliera di 250 mg di estratto di tè verde contenente EGCG è in grado di portare ad una significativa riduzione del 4,5% del colesterolo LDL (cattivo).

Tè verde - Per saperne di più
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook