probiotici

microbiota e cancro

Melanoma: cosa succede al tumore delle pelle assumendo almeno 5 grammi in più di fibre al giorno

Secondo uno studio l’assunzione giornaliera di fibre alimentari migliora la risposta al trattamento immunoterapico nei pazienti con melanoma Uno studio...
prebiotici integratori

Integratori prebiotici: cosa succede al corpo delle donne dopo 4 settimane di assunzione

Una recente ricerca ha dimostrato come il consumo di integratori prebiotici possa aiutare a fare scelte alimentari migliori Un nuovo...
cibi fermentati

I 10 cibi fermentati più efficaci per migliorare la digestione

I cibi fermentati per secoli sono stati alla base dell’alimentazione tradizionale delle popolazioni di diversi luoghi del mondo. La fermentazione...
kefir, skyr e yogurt greco

Yogurt greco, skyr e kefir: differenze e quale scegliere

Yogurt greco, lo skyr e il kefir sono prodotti caseari dalle grandi proprietà. Scopriamone le differenze e quale preferire in...
Intestino

Microbiota Vs microbioma: qual è la differenza e perché dovresti aver cura di entrambi

Spesso usati come sinonimi, il microbiota e il microbioma sono entrambi fondamentali per la salute dell’organismo, ma non sono la...
Coltura di lieviti

Lieviti per il pane: studio tutto italiano individua quelli più amici del tuo intestino

Secondo una recente ricerca i lieviti del pane sono amici del nostro microbiota poiché aiutano l’assorbimento di minerali come ferro...
Prebiotici e ritmo circadiano

I prebiotici hanno un incredibile effetto benefico sul nostro ritmo circadiano. Lo studio

I prebiotici possono aiutare a riposare meglio e a migliorare il ritmo circadiano, lo dimostra una recente ricerca L’interruzione cronica...
Tempeh

Tempeh: cos’è esattamente e come cucinare queste proteine vegetali nutrienti come una bistecca

Il tempeh è un alimento originario dell’isola di Giava, in Indonesia, che si ricava dai germogli di soia. Scopriamo cos’è...
probiotici effetti

Probiotici: dopo quanto tempo dall’assunzione fanno effetto i fermenti lattici?

I probiotici fanno effetto in maniera differente a seconda di vari fattori tra i più importanti assumere il ceppo giusto...
probiotici contro il parkinson

Gli integratori probiotici possono ridurre i sintomi di infiammazione intestinale nei malati di Parkinson. Lo studio

Integratori probiotici potrebbero rivelarsi un’ulteriore terapia accessoria per le persone affette da morbo di Parkinson, i sui effetti sull’intestino (nausea,...
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook