Carenza di vitamina B12: il segnale di avvertimento che è anche un sintomo del Covid e come individuarlo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La vitamina B12 è fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo, e una carenza di questo nutriente può portare sintomi simili ad alcuni segnali tipici del Covid-19

La B12 è una vitamina idrosolubile che è naturalmente presente in alcuni alimenti.

Svolge tante e importanti funzioni: dall’aiutare a produrre globuli rossi alla cura della funzione del sistema nervoso centrale, questo nutriente è fondamentale per la salute generale del nostro organismo, e la sua mancanza può far suonare campanelli d’allarme nel naso e nella bocca.

La carenza di vitamina B12 può provocare molti problemi di salute, e riconoscere i segnali di pericolo ed essere in grado di individuarli è davvero fondamentale. Tuttavia, c’è un sintomo chiave che potrebbe indicare sia mancanza di B12 sia Coronavirus.

Stiamo parlando di olfatto e gusto alterati. Tale condizione potrebbe, a sua volta, innescare vari problemi legati ai nervi.

Uno studio, pubblicato sulla rivista International Forum of Allergy & Rhinology, ha esaminato 39 pazienti con bassi livelli di B12.

La ricerca ha concluso che i risultati hanno mostrato che i problemi legati all’olfatto possono essere presenti in coloro che hanno una carenza di questo nutriente.

Tuttavia, questa condizione non è l’unica che può causare cambiamenti del gusto e dell’olfatto.

Con i casi di Covid in aumento, è importante considerare anche il Coronavirus. Basti pensare che l’app Zoe Covid Study riporta la perdita dell’olfatto e del gusto come i principali segnali di Covid.

È molto più probabile che la perdita dell’olfatto sia dovuta al Covid-19, soprattutto ora che il livello dei contagi è ancora così alto. Altri sintomi che potrebbero indicare l’infezione sono: mal di testa, stanchezza, naso che cola, starnuti, mal di gola e tosse.

Mentre altri sintomi di carenza di B12 sono:

  • sfumatura giallo pallido alla tua pelle
  • lingua dolente e rossa
  • formicolio
  • ulcere della bocca
  • cambiamenti nel modo in cui cammini e ti muovi
  • visione disturbata
  • irritabilità
  • depressione
  • cambiamenti nel comportamento
  • riduzione delle capacità mentali (memoria, comprensione e giudizio).

Poiché i sintomi della carenza di B12 non sono specifici solo di questa condizione, è importante prestare attenzione a eventuali altri segnali persistenti.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok |   Youtube

Fonte:  PubMed

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook