I 4 pericolosi trucchi di TikTok contro le scottature solari che non devi MAI provare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Su TikTok stanno spopolando alcuni video, divenuti virali, dove dei ragazzi mostrano come alleviare il dolore e il bruciore causato dalle scottature solari utilizzando rimedi alquanto strani e, soprattutto, pericolosi. Scopriamo di cosa si tratta e perché non dovresti mai utilizzarli

Anche se tutti desiderano sfoggiare un’abbronzatura dorata, è importante proteggere la pelle ed evitare di scottarsi.

Le scottature solari possono essere estremamente dolorose e provocare indolenzimento, vesciche, gonfiore e persino mal di testa, nausea e affaticamento.

Inoltre, aumentano le possibilità di sviluppare il melanoma più avanti nella vita; secondo gli esperti, infatti, circa il 90% dei casi di melanoma è causato dall’esposizione ai raggi UV.

In caso di scottatura, però, è bene evitare di seguire alcune delle tendenze che stanno spopolando sui social; ecco gli hack di TikTok più strani, e perché sono pericolosi e inefficaci contro le scottature.

Leggi anche: Ti spieghiamo perché non dovresti immergere il viso nel ghiaccio, la nuova moda pericolosa di TikTok

Collutorio

Il collutorio viene solitamente utilizzato per prevenire le malattie gengivali e lasciare la bocca fresca, ma non secondo alcuni TikToker.

Sul social si vedono alcuni ragazzi che riempiono un flacone spray di collutorio e lo spruzzano direttamente sulla scottatura solare, con l’obiettivo di calmare il bruciore.

Questo è un modo molto bizzarro ed estremo per alleviare il dolore e, soprattutto, non è assolutamente un metodo sicuro ed efficace.

Il mentolo o l’eucaliptolo presenti nel colluttorio possono avere proprietà rinfrescanti, ma il problema è il contenuto alcolico e la presenza di ingredienti come l’acido benzoico che possono, al contrario, aumentare il bruciore della scottatura.

Panna acida

Potrebbe sembrare un’ottima idea perché la panna acida contiene l’acido lattico, ma gli esperti dicono che ci sono altri modi sicuramente migliori per trattare l’ustione.

Sempre su TikTok si vede una ragazza che si spalma la panna acida sulla scottatura, ma questo prodotto non è assolutamente adatto per riparare la pelle dai danni del sole.

Per trattare le scottature solari è meglio attenersi ai prodotti tradizionali contenenti ingredienti che leniscono e alleviano il dolore causato dall’esposizione ai raggi UV, come aloe vera, olio di cocco o creme idratanti e nutrienti.

Aceto di vino bianco

L’aceto di vino bianco ha un’acidità estremamente alta, e livelli di PH pari a circa 2 o 3. Mettendolo sulla pelle, potresti danneggiare la fragile barriera cutanea e provocare ancora più dolore e infiammazione.

Contouring solare

Il contouring solare non protegge dai raggi UV, ma lascia la pelle esposta al sole.

Quindi, questa tendenza a usare la protezione solare come fosse il trucco è incredibilmente pericolosa, e può anche provocare i primi segni di invecchiamento o persino cancro della pelle.

In estate, l’unico modo efficace per prevenire le scottature è applicare sempre una crema solare con SPF adatto al tuo fototipo; ricorda che solo così proteggerai la pelle dai danni del sole e, soprattutto, questo non ti impedirà di abbronzarti ma ti aiuterà a prevenire danni duraturi e irreversibili.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok |   Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook