Proteggi il viso dalle scottature solari con questi efficaci rimedi naturali che hai in frigorifero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'esposizione ai raggi UV può causare scottature. Per alleviare e idratare la pelle stressata dal sole ecco i rimedi naturali più efficaci.

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

L’esposizione ai raggi UV può causare scottature. Per alleviare e idratare la pelle stressata dal sole ecco i rimedi naturali più efficaci.

Durante l’estate è necessario utilizzare una crema solare sulla pelle del viso e del corpo, meglio se con SPF alto. A volte, però, nonostante queste accortezze è possibile scottarsi; le scottature sul viso causano dolore, irritazione, macchie e rughe, per trattarle oltre alle creme specifiche da acquistare in farmacia o erboristeria, è possibile ricorrere a rimedi naturali e fai da te assolutamente efficaci.  

Il vantaggio è che queste “ricette” sono molto semplici da preparare e prevedono ingredienti che si trovano facilmente in frigorifero o in giardino. (Leggi anche: Capelli e mare: un trucco geniale per evitare di ustionarsi il cuoio capelluto)

Rimedi fai da te contro le scottature

Le scottature si possono verificare anche con l’applicazione della crema solare, perché magari il fattore di protezione non è adeguato al nostro fototipo, oppure la crema non è stata riapplicata dopo il bagno e trascorse le due ore. 

Ecco alcuni rimedi casalinghi per alleviare il dolore della scottatura solare sul viso. (Leggi anche: Scottature solari: ecco i rimedi naturali che funzionano davvero)

Cetriolo

Il cetriolo è rinfrescante e lenisce immediatamente il bruciore delle scottature sulla pelle. Inoltre, è idratante, antinfiammatorio e restitutivo. Per utilizzarlo basta tagliarlo a fette sottili e disporlo sulla pelle del viso per qualche minuto.

Olio di cocco

L’olio di cocco è idratante, antinfiammatorio e riduce l’irritazione causata dalle scottatureUn ottimo doposole naturale che dona sollievo e nutrimento alla pelle stressata dal sole.

Latte o yogurt

Il latte oppure lo yogurt bianco naturale leniscono, ripristinano l’umidità persa e aiutano a rigenerare la pelle danneggiata dal sole. Come usarli? E’ davvero semplice, perché basta inumidire un panno nel latte o nello yogurt e stenderlo sul viso; lascia agire per qualche minuto e rimuovi; infine, risciacqua la pelle con acqua fredda.

Aloe Vera

L’aloe vera contiene molti componenti attivi che aiutano ad alleviare e ricostituire la pelle in caso di scottature ed eritemi. Si tratta di una pianta portentosa, dalle proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti e idratanti; in più, l’aloe rigenera le cellule e rinforza le fibre di collagene ed elastina dell’epidermide.

Per utilizzare l’aloe, puoi estrarre il gel direttamente dalla foglia e applicarlo sulle scottature solari per qualche minuto. Se, invece, non hai l’aloe in giardino puoi acquistare il gel in erboristeria, purché sia naturale e privo di sostanze chimiche. (Leggi anche: Non solo scottature! Tutti i benefici dell’aloe vera per il tuo viso)

Pomodoro

Il pomodoro è un eccellente idratante, che allevia rapidamente la pelle bruciata dai raggi UV e secca. È anche antinfiammatorio e riduce i danni causati dal sole, poiché contiene procollagene, una molecola che aiuta a mantenere la pelle soda, elastica e tonica.

Per applicarlo sulla pelle, puoi tagliarlo a fette e lasciarlo sulle scottature per qualche minuto. Un’altra soluzione è preparare un frullato di pomodoro, e posizionare la polpa come una maschera sul viso, lasciandola agire per circa 15 minuti. Dopo di che va sciacquato delicatamente con acqua fresca.

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook