Gel di Aloe vera: 3 strepitosi modi per utilizzare a costo zero quello appena estratto dalla tua pianta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Hai una pianta di Aloe vera in casa? Ti sveliamo i modi migliori per usarlo (non solo sulla pelle), dopo averlo estratto in poche semplici mosse. Una volta sperimentati i suoi benefici, non potrai farne a meno

Il gel d’Aloe vera è senza dubbio uno di quei rimedi naturali portentosi che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case. Questo prodotto è reperibile facilmente nelle erboristerie, nelle farmacie e nei negozi online. Ma l’ideale sarebbe estrarlo fresco dalla propria pianta: in questo modo è pronto per essere usato in base alle varie esigenze, praticamente a costo zero. (Leggi anche: Aloe Vera: come estrarre il gel e 10 modi per usarlo)

Ricavare il gel dalla piantina è davvero un gioco da ragazzi (QUI vi spieghiamo come fare in 30 secondi) e in particolare nel periodo estivo questo rimedio si rivela utilissimo.

L’Aloe vera è infatti nota per le sue proprietà idratanti, antinfiammatorie e cicatrizzanti. Il gel che se ne ricava può essere impiegato sulla pelle per rigenerarla e lenirla o sui capelli, preparando un impacco per nutrirli in profondità e stimolarne la crescita.

Curiosi di scoprire come utilizzarlo? In questo breve filmato, vi sveliamo 3 modi geniali che forse non conoscevate:

Altri modi per utilizzare il gel d’Aloe vera

Come anticipato, l’Aloe vera vanta una serie di proprietà straordinarie. Oltre ad essere usato nei 3 modi che vi abbiamo mostrato, potete applicare il gel per:

  • lenire le ustioni
  • combattere la forfora e la dermatite seborroica
  • idratare i capelli
  • contrastare il rossore e le irritazioni post-epilazione
  • combattere la stitichezza
  • attenuare borse e occhiaie

E voi in quali casi non riuscite a fare a meno di questo rimedio naturale?

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Sull’Aloe vera ti potrebbero interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook