Pasta con castagne aromatizzata alla salvia, il primo autunnale che vi conquisterà

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come preparare in poche semplici mosse la pasta con castagne e salvia per portare in tavola il profumo inebriante dell'autunno

Come preparare in poche semplici mosse la pasta con castagne e salvia per portare in tavola il profumo inebriante dell’autunno 

La pasta con le castagne è una ricetta vegan autunnale e saporito, molto particolare. Si tratta di una pietanza in bianco a base di castagne e salvia, che diverrà sicuramente uno dei vostri cavalli di battaglia di questa stagione.

Di facile esecuzione, la pasta con le castagne può essere personalizzata con l’aggiunta di peperoncino nel sugo di cottura che potrà essere preparato anche in anticipo per scaldarlo poi, qualche minuto prima della mantecatura della pasta.

Ingredienti

  • 150 gr di castagne
  • 1 foglia di alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 foglie di salvia
  • 240 gr di mezzi rigatoni
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

  • Tempo Preparazione: 50 minuti circa
  • Tempo Cottura: 5 minuti circa
  • Tempo Riposo:
  • Dosi: per 4 persone
  • Difficoltà: bassa

Come preparare la pasta con le castagne: procedimento

  • Lavare le castagne ed inciderle con un coltello,
  • metterle in una pentola, coprirle d’acqua, aggiungere anche la foglia d’alloro e cuocere per circa quarantacinque minuti,
  • a cottura ultimata toglierle dal fuoco, farle raffreddare un po’ e pulirle eliminando la buccia e la pellicina.
pasta con le castagne 1
  • lavare ed asciugare la salvia,
  • sbucciare l’aglio e metterlo in una padella capiente con abbondante olio,
  • iniziare a soffriggere ed aggiungere le castagne e la salvia, cuocere per qualche minuto, ed aggiungere anche mezzo bicchiere d’acqua, regolare di sale, unire eventualmente anche il peperoncino,
pasta con le castagne 2
  • e cuocere per cinque minuti a fuoco vivo.
  • Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata e quando sarà quasi al dente scolarla ed aggiungerla nel sughetto di castagne,
  • terminare la cottura e mantecare aggiungendo un filo di olio aggiuntivo,
pasta con le castagne 3
  • a cottura ultimata impiattare e servire subito.

Sulle castagne ti potrebbero interessare anche:

 
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Foodblogger da sempre appassionata di cucina, ricette sane - con particolare attenzione a quelle della tradizione - e di riciclo culinario. Dal 2012 ha incanalato questa passione su MammaIlaria.com

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook