Quali sono le razze di gatto più intelligenti secondo gli esperti? Proprio queste qui

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per quanto ritenuti meno intelligenti rispetto ai cani, i gatti sono dotati di grandi capacità che rientrano nella sfera della cosiddetta intelligenza felina. Queste le razze di gatto più sveglie e socievoli secondo la scienza e precedenti ricerche

Non solo considerati distaccati, egoisti e troppo indipendenti per essere compagni di vita, ma ritenuti anche meno intelligenti rispetto ai cani, loro contendenti in fatto di animali di affezione. I gatti devono fronteggiare tantissime dicerie e affermazioni più o meno fondate.

Ma la loro intelligenza per quanto differente da quella dei loro amici-nemici a quattro zampe non è affatto da sottovalutare. Malgrado siano difficili siano da valutare per ciascuna razza, le capacità dei gatti sono sorprendenti e recenti studi hanno avvalorato questa tesi dimostrando come i gatti apprendano e ricordino, ad esempio, i nomi di altri gatti in famiglia.

Alcuni sarebbero poi molto più spigliati e decisamente pronti nel giudicare ogni situazione. Tutte queste abilità rientrano nella cosiddetta intelligenza felina, su cui ci sono però ancora molti interrogativi senza risposta.

In base a questa intelligenza felina e ai tratti che delineano la personalità delle razze feline più popolari possiamo scoprire quali tra queste siano le più brillanti proprio come già fatto per i cani. (Leggi anche: Questo è il cane più intelligente al mondo (non è un Border Collie e neanche un Barboncino))

Secondo la scienza queste sarebbero le razze di gatto più intelligenti:

  • Abissino: l’Abissino domina la classifica con le sue doti e il suo temperamento davvero amichevole. Questa razza, originaria dell’Etiopia, si è mostrata essere tra le meno timorose in diversi ambienti in uno studio condotto nel 2021, essendo molto fiduciosa in se stessa. L’Abissino è inoltre conosciuto per il suo carattere socievole, che gli permette di vivere serenamente sotto lo stesso tetto con cani, gatti e altri animali
  • Bengala: il Bengala è senza dubbio tra i gatti più intelligenti che vi siano. Questa razza risulta essere molto attiva e interessata a giochi che stimolino la sua mente
  • Siamese: il Siamese è un gatto sveglio, molto curioso e dalla personalità simile a quella di un cane. Non è un caso che rientri in questa lista
  • Birmano: anche il Birmano, proprio come il Siamese, condivide questa natura gentile, buona e non meno intelligente. I giochi interattivi sono quelli che fanno per lui
  • Cornish Rex: agile più dei suoi simili, energico e pronto ad attirare l’attenzione dei proprietari su di sé, il Cornish Rex si dimostra un gatto attento e interessato al nuovo
  • Scottish Fold: lo Scottish Fold è uno dei gatti più amati dalle celebrità per via del suo aspetto dietro al quale si nascondono tanti problemi di salute. Il suo carattere è mite e molto affezionato. Non desidera stare da solo, ma trascorre con piacere il tempo accanto ai suoi umani ingegnandosi in tante attività

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook