Questo è il cane più intelligente al mondo (non è un Border Collie e neanche un Barboncino)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un nuovo studio scientifico ha rivelato quale razza canina sia la più intelligente al mondo e sorprendentemente non è quella che ci si aspetterebbe. Non si tratta infatti del celebre Border Collie o del Barboncino bensì..

Sappiamo tutti che il Border Collie e il Barboncino sono alcune delle razze canine che si contendono il titolo di cane più intelligente sulla faccia del Pianeta, ma siamo proprio sicuri di aver fatto bene i conti? Non proprio a quanto pare perché il cane più sveglio, ingegnoso e dalle doti spiccate sarebbe in realtà un altro.

A sostenerlo un nuovo studio scientifico pubblicato recentemente sulla rivista Scientific Reports.

Un team di ricercatori ha sottoposto 1002 cani di 13 razze canine differenti (tra cui anche i meticci) ad alcuni test cognitivi per poter stilare una classifica. Proprio come per noi esseri umani, anche nell’universo canino esistono diversi tipi di intelligenza e valutarli nella loro interezza può essere molto difficile.

I test hanno infatti mostrato risultati divergenti a seconda della razza del cane. Chi ha brillato in una prova, è finito tra gli ultimi in un’altra e così via.

La maggior parte delle razze aveva i propri punti di forza e di debolezza. Ad esempio, il Labrador Retriever era molto bravo a leggere i gesti umani, ma non così bravo nella capacità di risolvere problemi spaziali. Alcune razze, come lo Shetland Sheepdog, hanno ottenuto punteggi abbastanza uniformi in quasi tutti i test, ha affermato Saara Junttila, ricercatrice presso l’Università di Helsinki e autrice principale dello studio.

Proprio per questo gli esperti hanno tenuto conto di numerosi fattori, soppesando le capacità di problem solving nel cane, il controllo inibitorio attraverso la prova del cilindro, il saper leggere e interpretare i gesti umani, l’emulare il comportamento umano fino alle prove di memoria e di ragionamento logico. I test sono stati riproposti sempre nello stesso ordine per ogni razza per non generare confusione.

Mentre però le prestazioni differivano anche in base al tipo di ambiente in cui gli animali si trovavano, i ricercatori non hanno riscontrato divergenze significative nei test che misuravano le abilità mnemoniche e di ragionamento logico dei cani.

Per quanto il Border Collie abbia perso la corona, la razza si è classificata comunque al 2° posto. Per soli 9 punti, con una valutazione complessiva di 35 punti su 39, il titolo è però spettato al Pastore belga Malinois. È lui il cane più intelligente di tutti.

Il Pastore belga Malinois è considerato un perfetto cane da servizio e da guardia e viene utilizzato frequentemente nei corpi di polizia e nell’esercito al fianco di agenti e militari. Proprio l’elevata reattività della razza spiegherebbe come mai il Pastore belga Malinois si sia classificato agli ultimi posti nei test di controllo inibitorio, ma non negli altri test.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Scientific Reports

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook