filosofia bambini

Introdurre gli elementi e i principi della filosofia sin dalla scuola primaria per avvicinare i bambini alla storia del pensiero e alle grandi tematiche della vita. L’idea si sta diffondendo sia in Italia che all’estero per cui in alcune classi è arrivata l’ora di filosofia per i bambini.

Non si tratta, nel caso dei bambini, di introdurre la filosofia a scuola come una materia di studio pesante e faticosa, ma di stimolare i bambini alla riflessione sulle grande domande e questione della vita: l’uguaglianza, il rispetto dei diritti umani, la libertà di scelta, da dove veniamo e qual è lo scopo della nostra esistenza.

La conoscenza, il pensiero, la mente e la ricerca della verità sanno affascinare molto i bambini soprattutto se questi concetti e temi vengono spiegati in modo semplice e adatto alla loro età.

Sono in corso dei veri e propri studi sull’importanza di insegnare la filosofia ai bambini. Ad esempio, i ricercatori della Durham University hanno scoperto che la filosofia può aiutare i bambini a migliorare sia le abilità matematiche sia le abilità linguistiche. Il miglioramento dei voti in matematica e sulla capacità di lettura è risultato evidente nei bambini di 48 scuole del Regno Unito che hanno partecipato allo studio.

È nato così Philosophy For Children per avvicinare i bambini alla filosofia. Ci si è resi conto, portando la filosofia tra i bambini, che i giovanissimi studenti che provengono da contesti sociali difficili sono coloro che traggono più giovamento dagli insegnamenti, probabilmente perché si sentono supportati e liberi di esprimersi.

Leggi anche:  YOGA E MEDITAZIONE A SCUOLA: UNA RIVOLUZIONE STRAORDINARIA NELLE AULE DI TUTTO IL MONDO (VIDEO)

L’Italia è tra i partecipanti al progetto Philosophy For Children P4C che segue gli standard internazionali condivisi per formare insegnanti che siano in grado, a livello pedagogico e educativo, di trasmettere la filosofia ai bambini.

filosofia a scuola 1

Il progetto P4C sta avendo successo perché non è basato su noiose lezioni di filosofia. Al centro delle lezioni infatti troviamo le domande, i pensieri e le riflessioni dei bambini. Il ruolo dell’insegnante è creare un ambiente aperto al dibattito e al confronto tra le idee esposte dagli stessi alunni.

Leggi anche: LA SCUOLA DANESE DOVE PER CRESCERE FELICI SI INSEGNA L'EMPATIA

filosofia a scuola 2

Introdurre la filosofia nella scuola primaria è positivo perché aiuta i bambini a:

  • Incoraggiare il dialogo
  • Favorire il confronto con gli altri
  • Dare libertà di espressione delle proprie idee
  • Migliorare le abilità linguistiche
  • Migliorare le abilità matematiche
  • Ottenere voti migliori a scuola
  • Supportare le abilità logiche
  • Favorire il ragionamento
  • Ampliare la capacità di interagire con gli altri

I bambini imparano ad ascoltare gli altri, ad accettare di confrontarsi con le loro opinioni e a concludere in modo pacifico uno scontro o una lite. Ai bambini viene insegnato che tutte le opinioni hanno un valore e devono essere ascoltate prima di esprimere il proprio punto di vista, anche quando è contrastante. In questo modo si sentono liberi di esprimersi in libertà e capiscono quanto sia importante ascoltare e prestare attenzione a ciò che gli altri hanno da dire. 

Marta Albè

tuvali 320 a

TuVali

+ di 130 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

donnapop

Segui DonnaPOP

Il magazine femminile che trascina nell'arena i trend del momento!

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram