clown in ospedale clown terapia

Un clown nel reparto di pediatria di ogni ospedale. A Buenos Aires il sogno sta diventando realtà grazie a una nuova legge. In Italia una regola simile non esiste ancora ma per fortuna sempre più persone e associazioni si stanno impegnando a portare un sorriso ai bambini ricoverati grazie alla clownterapia.

A Buenos Aires la legge è stata presentata da Ruben Golia ed ha avuto la prima approvazione lo scorso anno per l’introduzione obbligatoria dei clown in ospedale come parte del sistema sanitario della città.

In questo modo gli operatori specializzati come clown in ospedale potranno intervenire nei reparti pediatrici degli ospedali provinciali e comunali di Buenos Aires. L’attività dei clown in ospedale viene identificata come terapia complementare.

L’idea di introdurre i clown in pediatria per legge è nata perché l’ospedalizzazione è un processo traumatico per qualsiasi essere umano ed è ancora più difficile da sopportare per i bambini. Ma si può migliorare la situazione dei piccoli pazienti proprio grazie ai clown in corsia.

Il progetto di Buenos Aires enfatizza il concetto di umanizzazione dell’ospedale. I pazienti vengono avvicinati ad un approccio olistico per la cura della salute.

La legge nasce per integrare la presenza dei clown nei servizi ospedalieri e stabilisce che ogni reparto di terapia pediatrica deve includere uno specialista nell’arte della clowneria abilitato a lavorare in ospedale o un medico-clown.

Insomma, gli ospedali di Buenos Aires si stanno trasformando e i piccoli pazienti potranno contare sulla presenza di un clown che potrà donare loro qualche sorriso e un pizzico di felicità nonostante tutto.

Clown in ospedale e clownterapia in Italia

sorriso

In Italia sono presenti diverse realtà che si occupano della formazione dei clown e del volontariato in ospedale. Chi vuole iniziare questa avventura e diventare clown per portare un sorriso ai bambini in ospedale può contattare, ad esempio, Clownterapia Clown in Corsia, Soccorso Clown e Dottor Sorriso.

sorriso2

Marta Albè

Leggi anche:

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram