Non è vero che la colazione è il pasto più importante della giornata, nuovo studio smonta il mito

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un team di ricercatori ha analizzato la dieta giornaliera di un gruppo di pazienti, per giungere alla conclusione che un pasto abbondante a colazione oppure a cena non influisce sul modo in cui metabolizziamo le calorie

Quante volte abbiamo sentito dire che la colazione è il pasto più importante della giornata? Ebbene, un recente studio pubblicato su Cell Metabolism ha ribaltato la credenza, secondo cui assumere la maggior parte delle calorie giornaliere al mattino ottimizza la perdita di peso.

Al contrario, invece, per i ricercatori sembrerebbe che mangiare un pasto più abbondante all’inizio o alla fine della giornata non influisca sul modo in cui il nostro corpo metabolizza le calorie.

Leggi anche: Non cenare troppo tardi! Ecco cosa succede al tuo corpo (e al tuo metabolismo) quando mangi dopo quest’ora

Lo studio

I ricercatori sono giunti a questa conclusione analizzando 16 uomini sani e 14 donne in sovrappeso oppure obese. Un campione un po’ piccolo, ma che fornisce comunque dei dati interessanti.

I partecipanti sono stati invitati in modo casuale a seguire una dieta per 4 settimane, caratterizzata da una colazione o cena più sostanziosa. La dieta era composta dal 30% di proteine, 35% di carboidrati e 35% di grassi.

Dopo una pausa di una settimana con calorie bilanciate durante la giornata, ogni soggetto ha seguito la dieta opposta per 4 settimane.

L’analisi del controllo e la misurazione del metabolismo hanno mostrato che i soggetti hanno perso in media poco più di 3 kg durante ciascuno dei periodi di 4 settimane.

Tuttavia, i partecipanti hanno riferito che nei giorni in cui la colazione era più abbondante si sentivano meno affamati durante il giorno e questo, ovviamente, può favorire la perdita di peso perché porta a mangiare di meno e ad assumere, quindi, meno calorie al giorno.

Questo studio ha dei limiti poiché la durata è stata breve e anche il campione di persone coinvolte era piccolo e, di conseguenza, limitato; ma al tempo stesso suggerisce due aspetti importanti da ricordare ogni giorno:

  • non saltare la colazione, ma farla in modo che sia bilanciata e facilmente digeribile
  • non è vero che la colazione è il pasto più importante della giornata, poiché il consumo di energia non è diverso da quello serale.

Da ciò ne consegue che è meglio consumare una cena più leggera, non solo per andare a dormire non troppo sazi ma anche perché verso sera il corpo è più resistente all’insulina.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube 

Fonte: Cell Metabolism

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook