Federica Pellegrini e la dieta liquida: scopriamo di cosa si tratta (e quali sono gli effetti collaterali)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'ex nuotatrice Federica Pellegrini ha dichiarato sui social che, insieme al marito Matteo Giunta, segue la dieta liquida almeno una volta alla settimana. Questo regime alimentare si basa sul consumo esclusivo di cibi liquidi per 24 ore, ma fa davvero bene?

Federica Pellegrini, ex nuotatrice della Nazionale italiana, ha dichiarato sui social di seguire la dieta liquida, un regime alimentare drastico che consiste nel consumare per almeno una volta a settimana solo cibo sotto forma di liquidi.

L’ex atleta ha dichiarato di seguire questo schema alimentare insieme all’allenatore e ormai marito Matteo Giunta, con l’obiettivo di mantenersi in forma eliminando scorie, tossine e chili in eccesso.

Sul suo profilo Instagram Federica Pellegrini ha spiegato ai suoi follower di seguire la dieta liquida solitamente il martedì, giorno in cui non consuma alimenti solidi.

Leggi anche: 5 buone abitudini alimentari per il benessere del corpo

Federica Pellegrini e la dieta liquida

Ma cos’è la dieta liquida? Si tratta di un regime alimentare basato sul consumo di cibi liquefatti.

L’ex nuotatrice, infatti, ha spiegato che durante la giornata dedicata alla dieta consuma tè o caffè e latte a colazione, mentre a pranzo e cena verdure sotto forma di passati e zuppe, per placare eventuali attacchi di fame predilige yogurt bianco oppure alla frutta.

La dieta liquida continua fino alla colazione del giorno successivo; dopo di che, nei giorni seguenti la coppia riprenderebbe a seguire un’alimentazione regolare ma senza mai eccedere.

Questo regime alimentare servirebbe ad alleggerire il lavoro di fegato e reni, che in questo modo si depurano da tossine e scorie in eccesso; ma, nonostante ciò, si tratta di una dieta troppo rigida che è bene non seguire per un periodo di tempo prolungato, perché può portare a un’eccessiva restrizione calorica, carenze alimentari e importanti squilibri nutrizionali.

La dieta liquida è un regime alimentare assolutamente sbagliato, che potrebbe causare una diseducazione alimentare e abitudini errate, che a loro volta nei soggetti più fragili potrebbero causare disturbi alimentari anche gravi.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook