Questa è la migliore colazione che puoi fare secondo la scienza se vuoi perdere peso ed eliminare l’ostinato grasso viscerale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fare una colazione ricca di fibre solubili aiuterebbe a eliminare il grasso viscerale e ad allontanare il rischio di malattie croniche

Fare una colazione ricca di fibre solubili aiuterebbe a eliminare il grasso viscerale e ad allontanare il rischio di malattie croniche

Avere una percentuale di massa grassa nel corpo fa bene, ma è fondamentale distinguere due diversi tipi di grasso: il grasso sottocutaneo e il grasso viscerale. Il grasso sottocutaneo non è così dannoso, e in genere svolge un ruolo nella regolazione del nostro appetito, e persino nella protezione dalle malattie. Questo tipo di grasso si accumula proprio sotto la pelle e si trova ovunque nel nostro corpo, braccia, cosce e fianchi. 

Al contrario, il secondo tipo, ossia quello viscerale, tende a essere il più pericoloso. Questo si trova all’interno della parete addominale, che circonda gli organi, il che può aumentare il rischio di diverse malattie croniche, come le malattie cardiache e il diabete di tipo 2. Eliminare ed evitare del tutto questo tipo di grasso è importante per la salute, motivo per cui è fondamentale conoscere quali sono gli alimenti da ridurre o includere nella propria alimentazione. 

Un modo semplice per contrastare l’accumulo di grasso viscerale è fare attività sportiva, dormire bene e, soprattutto, fare una colazione ricca di fibre.

Secondo uno studio pubblicato su The Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, 559 adolescenti di età compresa tra 14 e 18 anni sono stati valutati sulla loro assunzione di fibre alimentari e le misurazioni della loro adiposità; i dati hanno rilevato che una maggiore assunzione di fibre può ridurre l’adiposità viscerale e i biomarcatori legati all’infiammazione.

Un altro studio pubblicato dagli Annals of Internal Medicine ha anche concluso che il consumo di fibra alimentare aiuta nella perdita di peso gli adulti che hanno difficoltà a seguire un regime dietetico. Infine, un altro studio del Wake Forest Baptist Medical Center ha scoperto che un aumento di 10 grammi di fibra solubile su base giornaliera può comportare una riduzione del grasso viscerale del 3,7% in 5 anni. 

La migliore colazione ricca di fibre solubili

Fare una colazione ricca di fibre solubili è in realtà molto più semplice di quanto pensi: basta optare per la farina d’avena.

La farina d’avena è ricca di fibre solubili (circa 3 grammi per porzione da 3/4 di tazza). Conosciuta anche come betaglucano, la fibra solubile è un materiale simile al gel che può dissolversi in acqua ed è ottimo per la digestione, abbassa il colesterolo e i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, naturalmente, aiuta a ridurre ed evitare lo sviluppo di grasso viscerale nell’addome.

Per dare alla tua colazione una spinta ancora maggiore in termini di fibre, assicurati di aggiungere i condimenti giusti. Un esempio? Una tazza di frutti di bosco freschi (che si tratti di mirtilli, lamponi o fragole) aggiunge quasi un grammo di fibra solubile, oltre a una spolverata di semi di chia e semi di lino. (Leggi anche: 15 usi alternativi della farina d’avena)

Puoi anche optare per metà avocado, che aumenterà significativamente i grassi buoni e anche l’apporto di fibre. Se non ami la farina d’avena, puoi optare per i cereali di crusca d’avena che ti daranno quella carica di fibra solubile di cui hai bisogno. Aggiungi un po’ di frutta e dei semi, e gustalo sullo yogurt per una colazione abbondante, saziante e che ti manterrà sano e forte.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook