Allarme listeriosi: non solo Wudy Aia, non comprare i wurstel con questa sigla e data di scadenza in etichetta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

C'è allarme listeria in Italia a causa dei wurstel, ma non tutti sono pericolosi. Guardando le confezioni (soprattutto quelle che conserviamo in frigorifero) dobbiamo fare attenzione se presentano una determinata sigla e una data di scadenza fino al 5 dicembre 2022 (compreso)

È alto l’allarme in Italia dopo che il ministero della Salute ha segnalato alcuni casi di listeriosi che si sono registrati in diverse regioni del nostro Paese. Dopo un’indagine durata mesi, questi sono stati collegati al consumo di wurstel dell’azienda Agricola 3 Valli che produce anche per il noto marchio Wudy Aia.

Per chi consuma wurstel, in questo periodo è estremamente importante saper riconoscere i lotti di eventuali confezioni contaminate che comunque stanno via via ritirando dagli scaffali. Come? Il modo è semplicissimo, sui wurstel prodotti dall’azienda Agricola 3 Valli (non solo Wudy Aia ma anche di altre marche) si trova una specifica sigla in etichetta.

Si tratta del marchio di identificazione del produttore apposto sulle confezioni, che nei wurstel potenzialmente contaminati corrisponde alla sigla IT 04 M CE.

Come ha ben specificato l’azienda Agricola 3 Valli:

Il ritiro riguarda esclusivamente quanto prodotto e rimasto in commercio dopo l’estate, identificabile con il bollo CE IT 04 M e data di scadenza fino al 5 dicembre 2022 compreso.

richiamo wurstel agricola 3 valli

Quindi non tutti i wurstel prodotti in questo stabilimento sono contaminati, ma rischiano di esserlo solo quelli con data di scadenza fino al 5 dicembre 2022. Leggi anche: Listeriosi e morti in Italia: “non tutti i wurstel ritirati sono contaminati” 

Tutte le confezioni di wurstel che avevano queste caratteristiche sono state richiamate dal mercato, dunque difficile che qualcosa sia sfuggito e si trovi ancora sugli scaffali. Cosa più probabile, invece, è che qualche consumatore abbia ancora in frigorifero tali wurstel (considerata la lunga scadenza di questo prodotto).

Fate dunque estrema attenzione al marchio dello stabilimento impresso sulla confezione e alla data di scadenza dei wurstel, indipendentemente dalla marca (dato che l’Agricola 3 Valli produce per più marchi).

Considerate inoltre, se ci leggete dalla Spagna, che anche in questo Paese è stata diramata l’allerta e sono state rese note marche e lotti da non consumare.

Leggi anche: Listeriosi: l’allerta si allarga, anche in Spagna sono stati richiamati alcuni wurstel Wudy Aia

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook