Prezzi di benzina e diesel alle stelle: queste app ti aiutano a risparmiare trovando i distributori più economici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il caro carburanti si fa sempre più sentire e i consumatori cercano in ogni modo escamotage per risparmiare. Trovare i prezzi più convenienti può essere semplice utilizzando alcune app

La ricetta del porridge senza cottura

Ormai ce ne siamo accorti tutti, i prezzi dei carburanti sono alle stelle, complice il conflitto russo-ucraino che, come se già non bastasse l’orrore della guerra, sta avendo una serie di ripercussioni anche a livello economico.

Come possiamo risparmiare qualcosa? Se non potete andare a piedi o in bicicletta e dovete per forza prendere l’auto, vi consigliamo di utilizzare un piccolo trucco per trovare benzina o diesel al presso più basso possibile. Ve ne avevamo parlato nel seguente articolo: Caro carburante: il “trucco” che ti farà risparmiare

Attenzione invece a non utilizzare il vecchio metodo che andava particolarmente di moda alcuni anni fa, ovvero di mettere al posto del diesel dell’olio da cucina o da combustione. Sistema che rischia di compromettere in modo irreversibile la vostra auto. Leggi anche: Il prezzo del diesel alle stelle, ma si può davvero usare l’olio da cucina per fare il pieno?

Che altri mezzi abbiamo a disposizione per risparmiare il più possibile sul carburante? Esistono alcune app che ci vengono in aiuto, ve ne segnaliamo alcune.

App per risparmiare sulla benzina

Grazie ad alcune app per smartphone, possiamo trovare il distributore di carburante più conveniente e possibilmente vicino a noi. Basta scaricarle sul proprio cellulare (molte si adattano sia a sistemi operativi Android che Apple) ed effettuare una ricerca.

Ecco quali provare:

  • Prezzi Benzina: si basa sulle segnalazioni degli utenti per aggiornare costantemente i prezzi del carburante di ogni singola stazione di servizio. Si scarica gratuitamente e, dopo aver inserito la propria posizione, permette di scorrere la lista dei distributori nelle vicinanze, ordinandoli in base ai prezzi più convenienti.
  • Gaspal: permette di trovare la stazione di servizio più economica su una mappa, ottenendo l’elenco delle più vicine ed effettuare una ricerca del prezzo della benzina in altre città o province.
  • Fuelio: oltre ad una serie di altre funzionalità relative al monitoraggio dei chilometri percorsi dall’auto e ai consumi, quest’app segnala anche le informazioni sulle stazioni di servizio più vicine e i prezzi dei carburanti.
  • Il Pieno2: consente di cercare i distributori più economici in Italia, Francia, Spagna, Germania e Austria. Inoltre ricerca stazioni di ricarica per veicoli elettrici (EV charge stations).
  • Benzina Comparatore di prezzi: permette di trovate il benzinaio più economico grazie al servizio di localizzazione del vostro telefono o grazie alla mappa interattiva.
  • BenzinLitre: oltre al prezzo di GPL e diesel, permette di controllare il prezzo di carburanti alternativi come l’elettrico e il CNG. Si può trovare il miglior distributore anche filtrando una eventuale marca preferita e i servizi di cui si ha bisogno.
  • Ecomotori: nel database di questa app sono presenti circa 2600 distributori di Metano, circa 8000 distributori di GPL ma anche le colonnine elettriche. Per ognuno è possibile visualizzare prezzi, orari, numero di telefono e bandiera.

Se avete già provato ad utilizzarne qualcuna, fateci sapere quale funziona meglio ed è più aggiornata.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook