Contro il caro carburante, il trucco della ciotola d’acqua mentre guidi per risparmiare benzina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Con i prezzi del carburante schizzati oltremodo, alcuni pratici trucchi potrebbero farti risparmiare benzina e denaro

I costi alle stelle del carburante sono diventati una fortissima preoccupazione per gli italiani e per il loro portafogli e tra scioperi e aumenti continui fare rifornimento è diventato un vero incubo. E se poi ai prezzi spropositati si sommano le bollette di luce e gas allora risparmiare è l’unica alternativa per uscirne in qualche modo da questo momento storico così difficile.

Niente paura però perché ci sarebbero dei trucchetti per risparmiare sul consumo e allo stesso tempo guidare in modo più sicuro. Uno di questi è quello della ciotola d’acqua.

Il trucco è davvero semplice e per quanto possa sembrare banale, altro non è che un accorgimento anche per rendersi conto del proprio stile di guida e guidare con maggior prudenza, facendo bene a noi, agli altri e al portafogli.

Basterà posizionare una ciotola con dell’acqua al suo interno sul sedile accanto al tuo o a quello del guidatore di turno. Facendo così, sarai “costretto” a frenare in modo irregolare il meno possibile e a guidare in maniera più scorrevole ad una velocità tale da non far rovesciale la ciotola, risparmiando di conseguenza carburante.

Un po’ come se accanto a te ci fosse un oggetto raro e prezioso da trasportare con estrema prudenza, anche se si tratta poi solo di una ciotola d’acqua.

Fonte: Express

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook