Ricette Low Cost: hummus di ceci

Hummus_e_Pinzimonio_RSS

Il pinzimonio è un ottimo modo per iniziare un pasto: le verdure colorate rendono la tavola allegra, saziano il morso della fame, sono piacevolmente croccanti, risuonano e rimbombano in bocca quando le addentiamo, ci abituano alla masticazione prolungata, e sono particolarmente gustose quando intinte nella salsa. Se consumiamo le verdure crude prima della portata principale, inoltre, miglioriamo l’assorbimento delle vitamine in esse contenute.

La salsa più semplice da preparare è quella a base di olio extravergine di oliva, sale e pepe anche con altre spezie ed erbe a piacere, in cui intingere le verdure di stagione, asparagi, carote, insalate costolute, rapanelli, radicchi, carciofi. Esistono molte varianti di salsa, dalla vinegrette alla salsa con la senape.

Negli Stati Uniti ho scoperto un nuovo modo di proporre il pinzimonio: sulla East e sulla West Coast vi è il meglio di tutte le culture gastronomiche del mondo. Ed è oltre oceano che ho conosciuto una ricetta tipicamente mediterranea, facilissima da preparare e veramente gustosa! Si tratta dell’Hummus, salsa di origine medio-orientale, a base di ceci e sesamo, graditissima anche dai bambini. Ed è anche un modo semplice per incentivare il consumo dei legumi!

GreenMe_HummusRSSS_1

100 g di ceci cotti contengono circa 7g di proteine, i semi di sesamo ed i semi di lino sono ricchi in acidi grassi omega 6 e omega 3 e hanno proprietà anti - infiammatorie.

Insieme alle verdure, come antipasto, possiamo proporre anche degli sfiziosi triangoli di mais, da intingere anch’essi nella salsa.

HUMMUS di ceci

Costo medio ricetta 3 € - escluse le verdure

Ingredienti per 4 persone

 

(da mettere uno dopo l’altro nel tritatutto, in modo da ottenere una salsa spumosa e cremosa):

  • 2 cucchiai di salsa tahina (si trova nel reparto cibi etnici, oppure da preparare semplicemente frullando nel tritatutto 3 cucchiai di semi di sesamo leggermente tostati in padella come primo ingrediente)
  • 1 scatola di ceci già cotti (a volte per velocità, uso quelli precotti)
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • mezzo limone spremuto
  • una manciata di prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva spremuto a freddo
  • 1 spicchio di aglio, possibilmente fresco
  • 1 pizzico di sale e pepe
  • paprika e prezzemolo per guarnire (facoltativo).

Per ammorbidire la consistenza della salsa, aggiungere un dito d’acqua di rubinetto o acqua di cottura dei ceci. Negli States, si compra organic Hummus Crunchy, dalla consistenza più grossolana, Smooth, cremoso, Roasted Garlic, con aglio arrostito, Spicy, speziato con un pizzico di peperoncino, quindi ci si può sbizzarrire con le varianti, magari utilizzando anche altri legumi al posto dei ceci.

Oltre che per l’antipasto, l’Hummus è adatto anche ad un pic nic oppure si può utilizzare per una sana merenda per bambini, spalmato su una fetta di pane. Si conserva qualche giorno in frigorifero, dunque è possibile raddoppiare le dosi. Sempre che riusciate a non mangiarlo tutto!!

Elena Argano

Leggi tutte le nostre ricette SSS (Semplici, Sane e Sostenibili)

Leggi tutte le nostre ricette vegan

Leggi tutti gli antipasti vegan