Crazy Cat Café: apre il primo bar dei gatti di Milano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Milano arriva un bar davvero speciale, tutto dedicato ai gatti, con sei ospiti felini. Dopo i locali nati a Torino e Roma, ecco che il bar dei gatti arriva anche nel capoluogo lombardo. In questo locale sarà possibile bere un caffè o un cappuccino, leggere un libro, ascoltare musica e fare le coccole a sei gatti davvero speciali.

Il primo bar dei gatti di Milano è nato da un’idea di Alba Gualtieri e Marco Centonza, da sempre amanti di questi animali domestici. Ogni gatto ha il nome di un cantante famoso, che ci fa comprendere la passione dei proprietari del locale sia per i gatti che per la musica.

Infatti al Crazy Cat Café di Milano potrete coccolare Nina, Elvis, Blondie, Frida, Patti e Bowie. Alba e Marco durante un viaggio in Giappone avevano visitato un Neko Café e ne erano rimasti molto colpiti. Hanno dunque pensato di aprire un locale simile a Milano. Hanno scelto uno spazio in via Torriani 5 e lo hanno trasformato in un vero e proprio bar dedicato ai gatti.

Qui ogni gatto ha tutti i comfort: spazi per rilassarsi, cuscini morbidi, giochi e tiragraffi, percorsi ad hoc e stanze separate dove si trovano il cibo e le lettiere. Ognuno di questi gatti ha una storia particolare, dato che tutti erano stati abbandonati e spesso sono stati salvati dalla strada.

Il Crazy Cat Café in questo modo per loro è diventata una nuova opportunità per vivere in modo sereno. Questo locale non sarà soltanto un posto come un altro dove fare colazione ma nasce con il desiderio di stringere relazioni con le associazioni che si occupano di adozioni di animali.

crazy cat milano 1

crazy cat milano 2

crazy cat milano 3

crazy cat milano 4

Ecco perché nel locale troverete una bacheca dedicata ai gatti che cercano casa. Ci saranno delle regole per le persone che frequenteranno questo bar: non si potranno scattare foto con il flash ai gatti, per non disturbarli, non dovranno dare da mangiare ai gatti, che hanno già le loro ciotole con il cibo a disposizione, il tono della voce non dovrà essere troppo alto e, infine, in caso di affollamento del locale gli accessi saranno limitati, proprio per non creare disagio ai mici.

crazy cat milano 5

crazy cat milano 6

crazy cat milano 8

Il Crazy Cat Café di Milano è a ingresso libero con consumazione. Dal 23 al 25 ottobre potrete partecipare alle giornate di presentazione del locale e ricevere dei piccoli omaggi. Rimanete aggiornati sulla pagina Facebook del Crazy Cat Cafè.

Marta Albè

Fonte foto: Crazy Cat Cafè

Leggi anche:

Il bar dei gatti sbarca anche a Roma, sarà vegano
Neko Caffè: anche Parigi avrà il suo bar dei gatti
A Torino arriva Miagola Caffè, il primo caffè italiano dei gatti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook