Questi 2 discount (non è la Lidl) sono i migliori per fare la spesa, secondo la nuova classifica di Altroconsumo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quali sono i migliori discount dove fare la spesa? Lo rivela la nuova classifica di Altroconsumo che premia in particolare due catene: Eurospin e Aldi

Anche quest’anno Altroconsumo, con l’aiuto di quasi 10mila soci, ha stilato la classifica dei migliori supermercati e discount del nostro Paese, scelti in base a diversi parametri tra cui la buona qualità dei prodotti (freschi e non, del marchio del distributore o meno), assortimento, promozioni ma anche comfort e pulizia dei punti vendita oltre che poca attesa alle casse.

Come spiega Altroconsumo:

L’indagine si è svolta attraverso un questionario online. I soci avevano la possibilità di valutare fino a due catene di cui sono clienti abituali. I dati di soddisfazione si basano su 37.064 differenti esperienze d’acquisto raccolte tra giugno 2021 (9.799 soci) e giugno 2022 (9.834 soci), dando un peso doppio alle risposte più recenti. Per elaborare le classifiche generali abbiamo chiesto qual è la soddisfazione complessiva per le catene di cui si è clienti: si poteva dare un giudizio da 1 (pessimo) a 10 (eccellente). I giudizi dei clienti sono stati poi elaborati per ottenere un indice su base 100, con cui sono state realizzate le classifiche.

Vi abbiamo già svelato la classifica dei migliori supermercati (Sono questi 6 i supermercati dove è meglio fare la spesa, secondo la nuova classifica di Altroconsumo), oggi ci concentriamo invece sui discount.

I consumatori sono particolarmente soddisfatti dei prezzi dei discount, nonostante alcune catene abbiano recentemente aumentato i prezzi, come mostrato in un’altra indagine di Altroconsumo. Leggi anche: Questi sono i supermercati e discount che hanno aumentato maggiormente i prezzi secondo questa indagine

Ottime anche le valutazioni dei prodotti acquistati. Infatti, con sole due eccezioni, tutte le catene sono promosse a pieni voti e piacciono anche le private label dei discount, ovvero i prodotti a marchio proprio.

I punti deboli dei discount, secondo questa indagine, sono invece la qualità del pesce, la disponibili­tà di prodotti biologici e l’assortimento in generale ma anche le attese alla cassa.

I migliori discount

Ma arriviamo adesso alla vera e propria classifica. Al primo posto, a pari merito, ci sono Eurospin e Aldi che, anche nell’inchiesta dei prezzi, erano risultate le catene migliori.

A seguire, sempre considerati di qualità ottima, vi sono:

  • Todis
  • Lidl
  • MD Discount
  • Prix

Di qualità buona invece:

  • Penny Market
  • Dpiù
  • Ind’s
  • Tuodì
classifica discount 2023 Altroconsumo

@Altroconsumo

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Altroconsumo

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook