Creme solari, scopri se hanno un buon Inci valutandole con queste app

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Volete scegliere tra le tante creme solari in commercio un prodotto che abbia un buon Inci? Niente paura, ad aiutarvi ci sono due app che vi permetteranno di valutare se la composizione di quella crema è davvero "pulita" e rispettosa dell'ambiente

Scegliere una crema solare è difficile per tanti motivi, il primo è sicuramente che in commercio ne esistono tantissime e con prezzi molto differenti.

In base alle diverse esigenze, potremmo dover scegliere una crema che ha un certo fattore di protezione (SPF) piuttosto che un altro ma, se siamo consumatori consapevoli, spesso non ci accontentiamo di questo ma andiamo ad indagare per capire che ingredienti contiene davvero.

Le creme solari, infatti, come è ormai noto a chi ci segue assiduamente, possono contenere una serie di ingredienti controversi, a partire da alcuni filtri chimici. Si tratta di sostanze che spesso procurano gravi danni all’ecosistema marino (vedi la scelta delle Hawaii e di altre nazioni che hanno vietato alcuni filtri solari) ma che in alcuni casi possono essere anche pericolose per la salute.

Alcune ricerche hanno scoperto ad esempio che determinati filtri entrano nel flusso sanguigno e ci rimangono davvero molto a lungo. Leggi anche: Creme solari, le sostanze chimiche pericolose rimangono a lungo nel sangue. Nuovo studio dell’FDA

Come scoprire allora se la crema solare che vogliamo acquistare ha un Inci “pulito” o quanto meno accettabile? Potete utilizzare due app.

EcoBio Control

L’EcoBioDizionario, che si trova nel sito di EcoBioControl, è disponibile anche sotto forma di app. Il database di sostanze catalogate è davvero molto ricco, parliamo di oltre 32.000 ingredienti che si possono trovare nei cosmetici, prodotti per la cura del corpo e ovviamente anche nelle creme solari.

A realizzarlo è stato il chimico Fabrizio Zago, e dunque la scientificità e la serietà di questo strumento è fuori discussione. Il database si serve infatti di molti dati dell’ECHA, l’agenzia chimica europea.

Tramite quest’app possiamo conoscere l’INCI di un prodotto che magari stiamo guardando al supermercato, semplicemente fotografando la lista degli ingredienti. Esiste infatti una funzione di riconoscimento fotografico, anche se non sempre riesce ad individuare al meglio tutte le sostanze e alcune potrebbe essere necessario modificarle o inserirle a mano per avere il quadro completo dell’INCI.

Si possono fare anche ricerche singole o multiple degli ingredienti presenti in cosmetici o detergenti. Qui trovate la guida per utilizzare l’app al meglio.

ecobiocontrol app

Greenity

La app Greenity è nata con lo scopo di formare nuovi consumatori responsabili che sappiano cosa contengono davvero i cosmetici e i prodotti per la cura del corpo che usano ogni giorno. Inizialmente era nata non solo come app ma anche come vera e propria comunity green friendly dove fare domande e recensire prodotti. L’aspetto “social” di Greenity è stato poi eliminato.

Se siete al supermercato, farmacia o erboristeria e volete scoprire come è l’INCI di una crema solare vi basterà inquadrare il codice a barre. Subito dopo vi compariranno tutti gli ingredienti di cui si compone quel prodotto con il relativo giudizio che va dal verde (ingrediente ottimo) al rosso (ingrediente pessimo).

Abbiamo provato a cercare l’INCI di uno dei solari che abbiamo consigliato nell’articolo sui migliori solari per bambini ed ecco come appare.

greenity app

Tramite l’app potete anche valutare la singola sostanza, in un database che è in continuo aggiornamento.

Greenity si può scaricare sia da Apple Store che da Play Store.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook