Picchiato dal proprietario e filmato mentre abusava di lui, questo cucciolo inizia ora una nuova splendida vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Bali, in Indonesia, un cucciolo è stato ripreso mentre il suo proprietario abusava di lui, picchiandolo con un bastone. Nel video circolato nel web si sente il cane piangere ripetutamente. Adesso l'animale è stato messo in salvo e grazie a una meravigliosa adozione la sua vita è cambiata radicalmente

Un lungo pianto di sottofondo e un uomo che sfodera un bastone di legno, colpendo con ogni probabilità un cucciolo di cane, ripetutamente. Questo il contenuto di un video raccapricciante apparso sui social, in cui un cittadino di Bali abusa del suo cane.

Tanti commenti sprezzanti, ma nessuno è intervenuto per aiutare il povero animale. Grazie alle condivisioni il video è giunto all’attenzione di alcuni volontari che operano a Bali e si occupano degli animali randagi dell’isola.

Due associazioni in loco, Bali Animal Defender e Mission Pawsible, sono riuscite a localizzare l’uomo e si sono presentate dinanzi alla sua abitazione per ottenere la custodia del cucciolo. Il soggetto ha ceduto loro il cane, tenuto per altro a catena, e ha giustificato la sua posizione.

Nel video apparso nella rete l’uomo avrebbe colpito un palo vicino al quale si trovava il cane, una spiegazione non così convincente e ad ogni modo inaccettabile poiché traumatizzante per l’animale. Il cucciolo è stato ribattezzato Milo ossia “soldato” e trasferito in uno stallo casalingo.

Non molto tempo dopo è arrivata una richiesta di adozione speciale per lui. Il Soma Fight Club di Bali, associazione sportiva di arti marziali, intendeva adottare il piccolo Milo. Il club ha già adottato altri cani abbandonati e, rimasto particolarmente colpito dalla brutale storia di Milo, ha chiesto di poter accoglierglo in famiglia.

E così eccolo in posa in una foto scattata davanti al ring del Soma Fight Club.

Oggi diamo il benvenuto nella nostra famiglia del Soma Fight Club e nella nostra casa al piccolo Milo, il cane che ci ispirerà a conquistare il mondo proprio qui da Bali. Perché se può sopportare ciò che ha passato e continuare a farlo, ispirerà i nostri combattenti e le persone a superare i loro momenti più difficili, scrive il Soma Fight Club.

Sperando che gli utenti non si dispiacessero, gli atleti hanno voluto dare un nuovo nome al cane: Thor, il potente dio del tuono nella mitologia norrena e simbolo di grande forza. Certo manca il Mjöllnir, ma Thor ha già la sua schiera di seguaci, follemente innamorati di lui.

Gli sportivi hanno promesso che da ora in poi Thor sarà protetto da tutti i membri del Soma Fight Club e non conoscerà nient’altro che l’amore.

Fonte: Mission Pawsible/Instagram

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook