FederVolley/Twitter

Tokyo 2020: le Azzurre del volley battono la Russia (ma la Rai trasmette la replica degli Europei di calcio)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’esordio della nazionale femminile di pallavolo a Tokyo si è concluso con la vittoria delle Azzurre contro la Russia. Tanta emozione, come raccontano sia l’allenatore sia le giocatrici, commentando il match che ha visto l’Italia battere la Russia 3-0.

“All’esordio non sai mai cosa aspettarti, c’era tanta emozione; non avendo giocato molto non sai mai cosa aspettarti”, ha dichiarato Davide Mazzanti.

“E’ stato un buon esordio, abbiamo dovuto rompere il ghiaccio all’inizio, ma poi è stato divertente e abbiamo potuto esprimere il nostro gioco come sappiamo fare. All’inizio della partita mi sentivo un po’ emozionata come credo sia normale per qualsiasi atleta che scende in campo nel primo match dei Giochi, ma poi tutto è andato come volevamo”, il commento di Paola Egonu

Un’emozione che però tante italiane e tanti italiani non hanno potuto condividere, seppur a distanza, con la squadra. La Rai infatti ha deciso di trasmettere una replica degli Europei di calcio, anziché il debutto olimpico delle Azzurre.

La partita contro la Russia è andata in onda su Rai due solo fino ai primi minuti del secondo set, scatenando la rabbia di chi aveva puntato la sveglia in piena notte e che, pur pagando il canone, ha potuto seguire il match solo parzialmente.

Fonti di riferimento: Federazione italiana pallavolo

/Federvolley

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook