Spruzza-calma: come realizzare lo spray che ‘spazza via’ rabbia e capricci dei bambini

Tensioni, malumore, capricci, rabbia, litigi sono tutte cose con cui ogni genitore deve confrontarsi se ha figli che gironzolano per casa. Ma un rimedio contro l’agitazione esiste: si chiama spruzza calma, oggetto di una semplicità disarmante utilizzato in divese scuole all’estero che con altrettanta semplicità e un pizzico di magia, spazza via le tensioni, purché ovviamente siano cose di poco conto.

Noi adulti tendiamo a complicare ogni cosa e a volte, di fronte all’ira dei bambini, reagiamo con altrettanta rabbia, sebbene spesso l’effetto sia esattamente l’opposto.

Non è facile ma siamo noi a dover insegnare ai bambini come gestire le emozioni e in circostanze simili è importante mantenere la calma adottando, magari, qualche trucchetto per riportare un po’ di tranquillità negli animi dei nostri cuccioli.

Lo spruzza calma cade proprio a puntino, anche perché realizzarlo è un gioco da ragazzi come dimostrano i tanti tutorial presenti sul web, da quello della Maestra Larissa a quello del cliccapsicologo, e utilizzarlo è ancora più divertente.

Per crearlo occorrono:

  • 1 flaconcino spray vuoto
  • Acqua
  • Olio essenziale preferito

Una volta recuperato il materiale, versate l’acqua nel flaconcino aggiungendo qualche goccia di olio essenziale. Meglio utilizzarne uno il cui profumo sia gradito ai bambini. Attenzione a evitare sostanze irritanti.

A questo punto entra in gioco l’immaginazione: l’ideale è inventare una storia sulle origini misteriose e magiche del vostro spruzza calma che probabilmente è arrivato a voi tramite una fata incontrata per caso nel bosco, o forse è stato lasciato sul davanzale da un genio, o ancora tramandato da una nonna strega che di pozioni calmanti se ne intendeva.

Ogni volta che si presenta una situazione tesa, magari per motivi abbastanza futili, estraete il vostro spruzza calma, rigorosamente nascosto in un punto della casa non raggiungibile dai bambini, e spruzzate! Come per magia la calma avrà la meglio.

E se avete bambini grandicelli non abbattetevi, lo spruzza calma può funzionare anche con loro, se non altro perché li farà sorridere.

Su come gestire la rabbia e i capricci nei bambini ti potrebbero interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: cliccapsicologo

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

Izanz

Quanti e quali tipi di zanzare esistono in Italia?

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook