oixxo/123rf

Smudge stick: le migliori piante e fiori per preparare il mazzetto che purifica la casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vi abbiamo già parlato dello smudge stick, l’ancestrale mazzetto di erbe essiccate tradizionalmente utilizzato per purificare gli ambienti, gli oggetti e persino le persone. Lo smudging è infatti un rituale dalle origini antiche, praticato presso diversi popoli indigeni, che ritenevano sacro e curativo il fumo emanato dalle erbe.

Ma non tutte le piante e i fiori si prestano allo scopo e oggi vogliamo indicarvi quelle più adatte, dal rosmarino alla salvia, dalla rosa alla lavanda. Potete utilizzarle singolarmente oppure abbinarne diverse, a seconda delle preferenze, lasciando essiccare i mazzetti prima di bruciarli. 

smudge stick

@123rf/Nataliya Kushnir

Salvia

La salvia viene spesso utilizzata per preparare gli smudge stick. Il suo fumo, ritenuto guaritore, viene utilizzato sia per purificare gli ambienti che per benedire le persone. Inoltre viene impiegata, come spiega TaosHerbCo, per purificare spazi sacri e ambienti destinati allo svolgimento di cerimonie. Anche gli oggetti venivano tradizionalmente purificati con il fumo di salvia.

Cedro

Gli alberi di cedro sono considerati da alcune culture indigene saggi e potenti. E non a caso le loro foglie aghiformi vengono utilizzate per preparare degli smudge stick utili alla purificazione della casa e, secondo le credenze dei popoli indigeni, ideali per allontanare le energie negative. Per di più il profumo è molto gradevole, fresco e pungente. 

Sweet Grass

Meno conosciuta da noi è la Sweet Grass, Hierochloe odorata, erba considerata sacra dalle popolazioni indigene del Canada e degli Stati Uniti. Ha un dolce profumo di vaniglia e presso gli indigeni si dice sia in grado di portare la benedizione di Madre Terra. Viene bruciata sotto forma di smudge stick per ricordarci che la terra ci fornisce tutto ciò di cui abbiamo bisogno. 

Lavanda

La lavanda è una delle piante più utilizzate nella preparazione degli smudge stick. In diverse culture si attribuisce al suo profumo la capacità di allontanare le energie negative. Fra l’altro in aromaterapia viene utilizzata per profumare e rinfrescare gli ambienti della casa, ma anche in caso di insonnia visto che vanta proprietà calmanti. Purificante, ottima anche per conciliare il relax e favorire la concentrazione. 

Rosmarino

Tra le erbe più utilizzate per lo smudging anche il rosmarino, che vanta innumerevoli proprietà benefiche, considerato un vero e proprio antibiotico naturale. Serve a purificare la casa ed è considerato protettivo. Inoltre ha un ottimo profumo. 

Rosa

La rosa viene utilizzata per favorire la meditazione e per portare serenità. E avendo un odore buonissimo, è ideale per profumare gli ambienti. 

Iperico

L’iperico, erba magica per eccellenza, ha molte proprietà benefiche ed è considerato un ottimo rimedio nei periodi di grande stress. Si dice favorisca un atteggiamento mentale positivo e quindi si presta molto bene alla preparazione degli smudge stick purificanti. 

Eucalipto

Altra pianta che potete utilizzare è l’eucalipto, che vanta proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antidolorifiche. Considerato purificante, protettivo e utile per favorire la guarigione, probabilmente in virtù delle sue proprietà benefiche. 

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook