La Freccia Azzurra torna al cinema: restaurata per i 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Torna al cinema un capolavoro dell’animazione tutto italiano. Parliamo de La Freccia Azzurra, diretto da Enzo d’Alo e ora restaurato in occasione dei 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari.

La storia, liberamente tratta dall’omonimo racconto di Gianni Rodari, narra delle disavventure della Befana, ingannata dal suo assistente dottor Scarafoni che, per rubarle il posto e poter vendere giochi ai bambini ricchi piuttosto che offrirli in dono a tutti, la fa ammalare.

I magici giocattoli però si ribellano per assicurare a tutti i bambini la felicità, tra di loro Francesco, un piccolo orfano che vedrà realizzare il suo sogno più grande: volare sulla freccia azzurra!

Una storia semplice ma dal grande significato simbolico che non sfugge ai più attenti: una sorta di inno contro il consumismo che caratterizza la nostra società e che diventa ancora più evidente proprio sotto le feste di Natale. Non a caso i giocattoli animati del film scelgono a chi andare in dono e, ovviamente, preferiranno essere ospitati in famiglie dove sono l’amore, la voglia di stare insieme e la gioia delle piccole cose (non i soldi) i veri protagonisti delle festività.

Le voci dei personaggi principali sono di due illustri nomi della cultura italiana: Lella Costa e Dario Fo. Ricordiamo anche la bellissima colonna sonora composta da Paolo Conte.

Ora questa chicca del cinema d’animazione italiano, prodotta da La Lanterna Magica e uscita per la prima volta nelle sale nel 1996, torna restaurata nella versione 2K voluta da Alice nella Città e realizzata con il sostegno della Siae in collaborazione con Lanterna Magica, Csc, Cineteca Nazionale e Biblioteche di Roma.

freccia-azzurra-locandina

Il tutto in occasione dei 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari e dopo 25 anni dalla prima comparsa al cinema, in seguito alla quale La Freccia Azzurra ottenne diversi premi: il David di Donatello per le musiche, nel 1997, e due Nastri d’Argento.

Enzo D’Alo, illustre registra de La Freccia Azzurra, è particolarmente noto anche per aver diretto il cartone animato italiano più visto di sempre: La Gabbianella e Il Gatto, dall’omonimo libro di Sepulveda.

Nell’attesa di vedere il film restaurato, che uscirà nelle sale giovedì 19 marzo distribuito da Viggo, potete gustarvi il trailer.

Fonte: Ansa/MyMovies

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook