Illustratore iraniano ricrea la turbolenta vita di Van Gogh in un fumetto pieno di colori

van gogh Alireza Karimi Moghaddam

Pedala attraverso un prato di girasoli, si sdraia nei campi di grano, rema nell’oceano o si ferma a osservare il cielo notturno: è Vincent Van Gogh, che rivive attraverso la matita di un fumettista iraniano, Alireza Karimi Moghaddam.

A lui si deve una serie di fumetti in cui il celebre pittore postimpressionista è immerso in originali e coloratissime illustrazioni che raccontano la turbolenta vita dell’iconico artista e le opere d’arte che ha prodotto durante la sua carriera.

È così che Moghaddam (ri)crea un Van Gogh diverso, che esplora quella stessa natura che a sua volta ha ispirato alcune delle sue opere più famose: in un’immagine, il “cartone animanto” Van Gogh alza lo sguardo al vorticoso cielo notturno, facendo riferimento a una delle opere più famose dell’artista, La notte stellata, del 1889, che ritrae la prospettiva dalla “finestra con sbarre di ferro” della sua stanza nel vecchio convento adibito a ospedale psichiatrico di Saint-Rémy-de-Provence, poco prima dell’’alba.

van gogh Alireza Karimi Moghaddam

Trasformati digitalmente, i fumetti di Alireza  Moghaddam sono esteticamente allegri, ma ciò non significa che il talentuoso fumettista tralasci il lato oscuro di Van Gogh. Molte delle immagini da lui riproposte illustrano la battaglia travagliata di Van Gogh con la salute mentale. Un fumetto mostra Van Gogh che dà da mangiare il suo orecchio tagliato ai corvi e un altro lo ritrae in cima a un ponte, contemplando il suicidio.

van gogh

van gogh

Indipendentemente dalla situazione, ogni scena illustrata offre una rappresentazione fedele della vita dell’artista nello stile distinto e animato di Moghaddam.

van gogh

La serie completa di Alireza Karimi Moghaddam si trova su Instagram.

Leggi anche:

Germana Carillo

Giornalista pubblicista, classe 1977, laureata con lode in Scienze Politiche, Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci anni.
Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook