Riciclo alimentare goloso: pasticcio di biscotti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sono decisamente una persona che non ama sprecare o buttare il cibo, quindi preferisco fare la spese più volte e comprare le quantità giuste, per non buttare via niente; ma con 2 bimbi in famiglia spesso non è facile.

Incontrare i loro gusti al primo colpo è sempre un impresa e molte volte mi ritrovo nella credenza cibi che non piacciono e che andrebbero nel dimenticatoio, se non fosse per quel colpo di genio che ti consente di trasformare e di riciclare un pacco di biscotti non gradito, in una torta da leccarsi i baffi!

Oggi vi propongo una facile ricetta che sicuramente vi sarà utile, se come me avete bimbi dai gusti difficili! Semplice nel procedimento, “da fare rigorosamente con l’aiuto dei bambini”.

Un buon modo per insegnare loro che il cibo non va sprecato e che con la fantasia, esso può anche assumere una veste nuova e più appetibile.

PASTICCIO DI BISCOTTI

Dosi per una torta 20×16 cm (naturalmente potete raddoppiare le quantità )

– 150 gr di biscotti avanzati, di qualsiasi tipo

– 180 gr di yogurt greco bianco magro

– 70 gr di formaggio spalmabile ( tipo Philadelphia o Nonno Nanni)

– 2 uova

– cioccolato fondente in scaglie ( a piacere)

– 100 gr di zucchero di canna ( regolarsi a seconda della dolcezza dei biscotti, i miei erano poco dolci)

Procedimento

– Sbriciolare grossolanamente i biscotti a mano, o con l’aiuto di un mattarello

– Unire semplicemente tutti gli ingredienti ed amalgamare bene con un cucchiaio, lo yogurt e il formaggio faranno da legante perfetto.

– Trasferire il composto in una pirofila ed infornare a 180° per 30/40′ (fate comunque la prova stecchino)

E’ decisamente una ricettina svuota-credenza, quindi potete aggiungere anche noci, nocciole, mandorle tritate, uva passa, frutta secca, omettendo magari il cioccolato per non caricare esageratamente di grassi.

Risultato assicurato: i bimbi, ma anche i grandi, apprezzeranno la nuova versione di un pacco di biscotti, che proprio non andava giù!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook