Se hai un iPhone ora puoi bloccare le chiamate indesiderate in modo automatico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le chiamate indesiderate (comprese quelle dei call center) rappresentano per molti un fastidio e un'interruzione del lavoro. Ecco come evitarle

Ecco il carrello smart per la spesa

Forse non lo sapete ancora, ma se avete un iPhone avete la possibilità di bloccare la ricezione di chiamate automatiche (per intenderci, i messaggi registrati del telemarketing) in modo semplice ed efficace. Il sistema di sicurezza di Apple ha infatti aggiunto la possibilità di attivare un blocco interno o l’opzione di scaricare applicazioni prodotte da terze parti in grado di “filtrare” le telefonate e bloccare quelle automatiche prima che il cellulare abbia modo di squillare – a vantaggio della tranquillità degli utenti.

La funzione Silenzia numeri sconosciuti, disponibile a partire da iOS 13, permette di bloccare la ricezione di telefonate da tutti i numeri che non sono salvati nella rubrica o con i quali non si ha mai avuto nessun tipo di interazione (neanche lo scambio di un messaggio dopo il quale poi non abbiamo salvato il numero fra i contatti). Con questa modalità, si impedirà a qualsiasi numero sconosciuto – non solo ai call center – di disturbarci nella nostra privacy.

Attivare quest’opzione è molto facile: dal menù delle Impostazioni, basta cliccare su Telefono e poi sulla funzione Silenzia numeri sconosciuti. La telefonata sconosciuta in arrivo sarà silenziata, ma al numero chiamante sarà permesso di lasciare un messaggio sulla nostra segreteria telefonica; inoltre, il numero comparirà comunque nelle chiamate recenti e potremo scegliere di richiamarlo.

@ Support Apple

(Leggi anche: I call center (anche robotici) hanno le ore contate: in arrivo il nuovo regolamento sul telemarketing)

Oltre al blocco interno che limita tutti i numeri che non sono salvati in rubrica, Apple mette a disposizione la possibilità di scaricare ed installare sul proprio dispositivo applicazioni specifiche (come per esempio Hiya  e Nomorobo), che ci avvertono quando la chiamata che stiamo ricevendo è una truffa o una chiamata automatica: in questo caso, la chiamata non sarà bloccata, ma sullo schermo apparirà un messaggio come “Telemarketing” o “Indesiderato”. Noi possiamo poi decidere di rispondere o meno alla telefonata.

Queste app si basano sul confronto del numero chiamante con quelli presenti nei database di numeri abbinati a call center o spam. Infine, per frenare le telefonate provenienti da numeri di telefono che non sono classificati come telemarketing, ma che comunque per noi rappresentano un disturbo, possiamo bloccarle in maniera manuale: i numeri di telefono che abbiamo bloccato compariranno poi nella lista dei Contatti bloccati.

Le innovazioni sono state introdotte da Apple già a partire dallo scorso maggio, ma solo nelle ultime settimane la notizia sta rimbalzando sui portali dedicati all’hi-tech.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Support Apple

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook