Con questa altalena puoi ricaricare il tuo smartphone semplicemente dondolando

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ecco il carrello smart per la spesa

I tempi morti, trascorsi in aeroporti o stazioni ferroviarie in attesa di partire, vengono spesso sfruttati per ricaricare il proprio cellulare, grazie ad apposite prese di corrente messe a disposizione dalle stesse strutture. Ma se ci fosse un modo più divertente e, soprattutto, più sostenibile di ricaricare lo smartphone in attesa del proprio treno o del proprio volo?

Partendo da questa idea l’agenzia olandese ID310 ha messo a punto un’altalena in grado di ricavare energia dal dondolio e di ricaricare con questa piccoli device tecnologici – come appunto un cellulare. In pratica, si collega il proprio smartphone alla presa di corrente posta accanto all’altalena, ci si dondola e quell’energia (sotto forma di movimento) servirà a ricaricare la batteria in modo sostenibile.

Chi usa l’altalena può “assistere” al processo di generazione dell’energia, poiché il dondolio genera energia impiegata innanzitutto per illuminare la piattaforma su cui l’altalena è posta. Non appena si smette con il dondolio, la luce a terra si spegne a segnalare l’interruzione del processo di caricamento.

Alcune di queste altalene tecnologiche sono state installate all’interno della stazione ferroviaria di Utrecht, nei Paesi Bassi, accanto al binario 19. L’idea iniziale era quella di lasciarle a disposizione del pubblico solo per una settimana (in occasione della Settimana Sostenibile organizzata dall’amministrazione comunale), ma l’iniziativa è stata apprezzata così tanto che le altalene hanno trovato una sistemazione permanente.

Le altalene si sono infatti rivelate un’attrazione per grandi e piccoli e sono state molto utilizzate durante la “settimana di prova” – sia a scopo ludico che per caricare effettivamente un dispositivo tecnologico. Ecco perché il responsabile della stazione ha deciso di adottarle, spostandole in un’area dedicata – un esempio virtuoso di produzione di energia (seppur limitata) completamente sostenibile e a costo zero.

Sul portale internet dell’azienda che ha realizzato le altalene è possibile acquistare questi divertenti generatori di energia elettrica, o noleggiarli per periodi di tempo anche brevi. Il costo minimo, abbastanza altino, si aggira attorno ai 10.000 euro per una singola altalena e va crescendo se si sceglie di acquistare gruppi di due o tre seggiolini.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Play for Power

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook