Filippo Ganna fa ammutolire le critiche: è suo il nuovo incredibile record dell’ora

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Applausi a Filippo Ganna, tutt’altro che un ciclista finito: il piemontese ha letteralmente stracciato il record dell’ora sulla pista del Tissot Velodrome di Grenchen, con 56,792 km. E a chi lo criticava dopo il Mondiale su strada ricorda di pensare prima di parlare

Impresa di Filippo Ganna sulla pista del Tissot Velodrome di Grench: il ciclista piemontese polverizza il record dell’ora con 56,792 km, mettendo a tacere le critiche dopo il Mondiale su strada che lo aveva visto al settimo posto.

Ero in giornata no – commenta il campione all’Agi parlando del Mondiale su strada – ora la gente prima di parlare è meglio ci pensi di più

Un’impresa che difficilmente dimenticheremo (e che sarà difficile da battere): il precedente record dell’ora era infatti di 55,548 km, stabilito dal britannico Dan Bigham, ma ora il nostro Ganna alza l’asticella nettamente con 56,792 km.

Grandissimo Filippo, orgogliosi di te!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: UCI/Youtube / AGI

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook