Forse non lo sai, ma puoi mangiare gli agretti anche crudi per conservarne tutte le proprietà

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli agretti sono una verdura tipicamente primaverile ricchi di proprietà benefiche. Mangiarli crudi ci aiuta a massimizzare l'assorbimento di tutti i nutrienti contenuti nella "senape dei monaci".

Una delle verdure tipiche della stagione primaverile sono senza dubbio gli agretti, conosciuti con i più svariati nomi a seconda della regione di provenienza (ad esempio barba del frate o senape dei monaci), foglie filiformi di un colore verde brillante della pianta nota con il nome scientifico Salsola soda. (Leggi anche: Come coltivare le barbe di frate o agretti)

Come tutte le altre verdure, puoi mangiare gli agretti bolliti, ripassati in padella o cotti a vapore, però sapevi che puoi mangiarli anche crudi? Anche perché consumandoli al naturale godrai appieno delle sue numerose proprietà benefiche per la salute del nostro corpo. Vediamo come.

Come mangiare gli agretti crudi

Gli agretti sono ricchissimi d’acqua e ci aiutano a rimanere idratati e a stimolare la diuresi. Contengono poi:

  • vitamina A,
  • vitamina B,
  • potassio,
  • calcio,
  • ferro,
  • fibre.

Sono quindi ottimi per ottenere sali minerali con cui contrastare l’anemia e ottenere fibre che stimolano le funzioni intestinali, ma, soprattutto sono ricchi di vitamine che, come sappiamo, sono un composto volatile che si dissolve alle alte temperature (circa 80 gradi)

Se vuoi mangiare gli agretti crudi ricordati di lavarli accuratamente e più volte per rimuovere tutta la terra presente, poi taglia con un coltello la parte finale vicina alle radici ed eventuali filamenti rovinati o secchi.

Gli agretti sono un contorno perfetto: basta aggiungere un po’ di olio extravergine d’oliva e qualche goccia di limone. Puoi anche provare ad aggiungerli nella tua insalata, per donare un sapore più marcato, ma anche mangiarli insieme ad altre verdure crude. (Leggi anche: Tempo di Agretti! 5 Trucchi e 5 errori da non fare per cucinarli alla perfezione)

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Sugli agretti ti potrebbero interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureando di Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa all'Università La Sapienza, appassionato del web e delle dinamiche del mondo digitale.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook