Avocado: perché non dovresti mai fare l’errore di tagliarlo con un coltello in acciaio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si sa, al giorno d'oggi l'avocado, una volta difficile da reperire, è il protagonista indiscusso di moltissime ricette. Tuttavia, forse non sapevi di commettere un grave errore di cucina semplicemente usando un coltello in acciaio per affettare il tuo avocado. Scopriamo insieme perché.

Si sa, al giorno d’oggi l’avocado, una volta difficile da reperire, è il protagonista indiscusso di moltissime ricette. Tuttavia, forse non sapevi di commettere un grave errore di cucina semplicemente usando un coltello in acciaio per affettare il tuo avocado.

In cucina, infatti, gli strumenti utilizzati sono molto importanti per svolgere il lavoro nel modo giusto, sia nelle dimensioni che nel materiale. Per questo, la prossima volta che vorrai affettare un avocado per il tuo avocado toast mattutino, dovresti prestare attenzione su quale coltello usare.

In tal senso, affettare con un coltello in acciaio accelererà il processo di ossidazione dell’avocado ed è ancora più sconsigliato se si intende utilizzare soltanto una metà e salvarne l’altra metà per la volta successiva. Scopriamo insieme perché.

Leggi anche: Avocado: 5 trucchi e 5 errori da non fare per cucinarlo

Il motivo

Il processo di annerimento del frutto è un fenomeno chimico detto ossidazione e avviene naturalmente per via del contatto fra la polpa dell’avocado e l’ossigeno presente nell’aria. In particolare, tale processo si verifica quando una molecola è esposta ad un aumento del livello di ossigeno ed inizia a perdere elettroni.

Tuttavia, i coltelli in acciaio inossidabile contengono rame e ferro, tali metalli sono in grado di attivare gli enzimi dell’avocado che fanno sì che la polpa del frutto diventi marrone in presenza di ossigeno.

Per questo motivo, affettare semplicemente un avocado con un coltello in acciaio accelererà il processo di ossidazione, nonché potrebbe portare il tuo avocado a marcire prematuramente.

Per evitare che ciò avvenga, un consiglio è quello di tagliare l’avocado con un coltello di plastica o ceramica, uno strumento piccolo e facilmente manovrabile ottimo per affettare frutta e verdura più piccole come l’avocado senza farlo ossidare.

Se hai tagliato in due il tuo avocado e adesso non vuoi consumarlo tutto, ti potrebbe interessare anche: Come conservare l’avocado a metà, in modo che non annerisca.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Sull’avocado leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in sociologia e studentessa in media, comunicazione digitale e giornalismo. Curiosa e creativa, le sue passioni sono la scrittura, gli animali e il buon cibo. La sua lingua madre è il dialetto siciliano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook