Allarme salmonella negli ovetti Kinder in Italia, Ferrero ritira gli Schoko-Bons

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo il boom di casi di salmonella in alcuni Paesi del Nord Europa, l’azienda Ferrero ha deciso di richiamare in via precauzionale alcuni lotti di ovetti Kinder Schoko-Bons

Si estende anche all’Italia l’allarme salmonella legata agli celebri prodotti Kinder. Negli ultimi giorni i casi di infezione correlati al consumo degli ovetti al cioccolato Kinder Suprise è salito a 63 nel Regno Unito, così le autorità inglesi e irlandesi hanno disposto l’immediato richiamo dei dolcetti prodotti in Belgio.

Nel frattempo l’azienda Ferrero ha deciso di ritirare in via precauzionale anche nel nostro Paese alcuni lotti di ovetti Kinder Schoko-Bons, provenienti dallo stesso stabilimento belga di Arlon.

schoko bons

@Ferrero

Come precauzione, Ferrero ha preso la decisione volontaria di richiamare specifici lotti di produzione di Kinder Schoko-Bons con data di consumo preferenziale compresa tra il 28 maggio 2022 e il 19 agosto 2022. – spiega la multinazionale italiana – Ferrero intende, inoltre, rassicurare di non aver ricevuto negli ultimi 6 mesi in Italia contatti di consumatori o reclami per indisposizione a seguito di consumo di prodotti Kinder. Ferrero rassicura inoltre che, ad oggi, nessun prodotto analizzato sui mercati coinvolti dal richiamo è risultato contaminato da salmonella.

Ferrero ha precisato inoltre che nessun altro prodotto Ferrero, compresi quelli Kinder pasquali, sono interessati dal richiamo. L’azienda invita chiunque abbia acquistato i lotti di Schoko-Bons oggetto del ritiro precauzionale a non consumarli e a contattare il servizio clienti al numero verde 800 90 96 90.

Nel Nord Europa, invece, sono in corso le indagini da parte delle autorità sanitarie per far luce sulla vicenda e tutelare la salute dei consumatori. 

Fonte: Ferrero

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook