Cioccolata: richiamato per ossido di etilene questo preparato in polvere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Ministero della Salute ha richiamato dagli scaffali un lotto di un preparato in polvere per cioccolata fondente a causa di una possibile contaminazione da ossido di etilene

Come conservare al meglio le fragole

La cioccolata calda è molto apprezzata da adulti e bambini, soprattutto nei mesi invernali. Ma talvolta le miscele già pronte che si trovano in commercio possono essere contaminati da sostanze pericolose come l’ossido di etilene, disinfettante gassoso considerato tossico e cancerogeno. Proprio in questi giorni il Ministero della Salute ha annunciato il richiamo dagli scaffali dei supermercati di un preparato in polvere per cioccolata fondente per possibile presenza di ossido di etilene nei semi di farina di carrube (ingrediente usato come addensante in molti prodotti alimentari).

Il prodotto in questione è a marchio Naturera Polot ed è venduto in confezioni da un chilo. Ecco la scheda con il lotto e i dettagli del preparato oggetto del richiamo:

richiamo cioccolata

@Ministero della Salute

Se per caso l’avete acquistato, non consumate il prodotto e riportatelo al più presto al punto vendita per ottenere il rimborso.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Ministero della Salute 

Leggi tutte le nostre news sulle allerte alimentari:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook