crostata salata carciofi e ricotta cover

Crostata salata con carciofi e ricotta, ecco la ricetta per preparare una pietanza saporita e sfiziosa da servire come secondo o come torta salata per un buffet. Un guscio friabile di pasta frolla alla curcuma contiene una soffice farcia dal gusto delicato ma deciso.

Da preparare con freschi carciofi di stagione, la nostra crostata è stata insaporita anche con dei pomodori secchi sott'olio che, oltre al gusto, conferiscono anche un tocco di colore. 

Ingredienti per uno stampo da 30 cm di diametro

  • 3 carciofi
  • 300 gr di farina 1
  • 150 gr di burro a pomata
  • 3 uova 
  • 5 gr di sale
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 250 gr di ricotta
  • 100 gr di pomodori secchi
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo q.b.
  • sale aggiuntivo q.b.
  • Tempo Preparazione:
    60 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    40 minuti circa
  • Tempo Riposo:
    30 minuti
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare la crostata salata con carciofi e ricotta: procedimento

  • Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi e metterli in acqua e limone per non farli annerire, pulire anche l'aglio e tagliarlo finemente,
  • rosolare in una padella capiente l'aglio con l'olio,
crostata salata carciofi ricotta 1
  • aggiungere anche i carciofi e rosolarli appena,
  • quindi coprire d'acqua, regolare di sale e cuocerli fino a far terminare del tutto l'acqua di cottura, a cottura ultima spegnere il fuoco e far raffreddare.
crostata salata carciofi ricotta 2
  • Nel frattempo preparare la pasta frolla lavorando insieme il burro, la farina e il sale fino ad ottenere un composto sabbioso,
  • aggiungere quindi le uova ed impastare velocemente fino a compattare il tutto,
crostata salata carciofi ricotta 3
  • avvolgere il panetto nella pellicola alimentare e far riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  • Sgocciolare ora i pomodori sott'olio ed amalgamarli in una terrina con la ricotta e i carciofi.
crostata salata carciofi ricotta 4
  • Trascorso il tempo di riposo riprendere il panetto, metterlo fra due fogli di carta forno e spianarlo con un mattarello fino ad ottenere un paio di millimetri di spessore,
  • togliere il foglio di carta superiore e, lasciando la frolla sulla carta forno inferiore, trasferirla nello stampo,
crostata salata carciofi ricotta 5
  • rifilare i bordi con un coltello e farcirla con la ricotta in precedenza condita,
  • decorarla in superficie con la frolla rimasta e
  • cuocerla in forno caldo a 200° per circa quaranta minuti,
  • a cottura ultimata sfornare, far riposare una diecina di minuti e poi trasferirla su una gratella per farla intiepidire o raffreddare del tutto.
  • Una volta raffreddata la crostata salata con carciofi e ricotta potrà essere servita.
crostata salata carciofi ricotta 6

Come conservare la crostata salata con carciofi e ricotta:

La crostata salata con carciofi e ricotta potrà essere conservata in frigorifero in appositi contenitori ermetici e dovrà essere consumata entro il giorno successivo.

crostata salata carciofi ricotta 7

Potrebbero interessarti anche altre ricette di torte salate, altre ricette con i carciofi

Ilaria Zizza

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram