menu vegetariano mense scolastiche - fonte foto: justabitvegetarian.tumblr.com

Pasti vegetariani nelle mense scolastiche, ecco un tema ancora non molto semplice da affrontare in Italia, in particolar modo nella scuola pubblica. Le trafile burocratiche da affrontare da parte delle mamme non sempre sono semplici e possono richiedere tempi più o meno lunghi a seconda del Comune di appartenenza. Ottenere, in generale, una dieta bilanciata per i propri figli nelle mense scolastiche a volte può apparire come un'impresa titanica.

Eppure poter seguire una dieta speciale, per motivi etici o di salute, dovrebbe essere ormai un diritto assodato. Un passo in avanti nel nostro Paese è in corso di compimento grazie alla diffusione delle mense biologiche. Una svolta in proposito giunge forse in maniera inaspettata dagli Stati Uniti, che solitamente non brillano per le abitudini alimentari salutari dei propri abitanti.

A New York ecco allora la prima scuola pubblica pronta a servire unicamente piatti vegetariani. Le nuove generazioni degli studenti dell'istituto PS 244Q potranno avere a propria disposizione nella mensa scolastica dei piatti decisamente più salutari rispetto agli hamburger ed alle pizze ultra condite che erano state destinate a coloro che li avevano preceduti.

L'istituto è una scuola elementare situata nella zona di Flushing (Queens). diventata di recente il primo esempio di scuola pubblica, sia a New York che in tutta la nazione, a servire un menù completamente vegetariano per il pranzo. Il menù della scuola si era evoluto nel corso degli ultimi tempi al fine di mettere a disposizione piatti più salutari, per poi abbracciare la possibilità di offrire soltanto pietanze vegetariane. Alla creazione del menù hanno collaborato l'Office of School Food e la New York Coalition for Healthy School Food.

Tra le pietanze presenti all'interno del menu si trovano piatti a base di ceci, fagioli neri e tofu, chili vegetariano, insalata di cetrioli e riso integrale, falafel e salsa di sesamo, patate arrostite. Il menù è stato definito come ricco di fibre ed a base prevalentemente vegetale. È privo sia di carne che di pesce, così come dovrebbe essere ogni vero menù vegetariano. Già conosciuta come Active Learning School, la scuola elementare di New York aveva già iniziato ad offrire piatti vegetariani per quattro giorni alla settimana, ma ha in seguito deciso di estendere il proprio nuovo menù per tutti e cinque i giorni della frequenza scolastica settimanale, dato l'apprezzamento ricevuto proprio da parte dei piccoli studenti che pranzano all'interno della mensa. Un esempio da seguire.

Marta Albè

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram