Timballo di melanzane e bulgur

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il timballo di melanzane e bulgur è un saporito primo piatto estivo leggero e invitante da servire caldo o a temperatura ambiente. Per preparare questa ricetta vegetariana abbiamo preferito grigliare le melanzane per renderla più leggera, ma è possibile friggerle in olio bollente per un risultato più gustoso; il bulgur invece, frumento integrale ricco di fibre, è stato insaporito con del semplice sugo di pomodoro e basilico e con del parmigiano vegetariano.

Il timballo di melanzane e bulgur se preparato con qualche ora d’anticipo diverrà ancora più buono, i sapori dei vari ingredienti infatti si amalgameranno fra loro rendendolo così irresistibile. Per dare un tocco personale a questa ricetta si potrà eventualmente insaporire il bulgur anche con della besciamella vegan, oppure se non si segue un regime dietetico particolare si potrà aggiungere anche della mozzarella o della scamorza affumicata.

Ingredienti

  • 1,2 Kg di melanzane viola
  • 700 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 ciuffo di basilico
  • 250 gr di bulgur
  • 500 ml di acqua
  • grana con caglio vegetale q.b.

  • Tempo Preparazione:
    60 minuti
  • Tempo Cottura:
    40 minuti
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparar il timballo di melanzane e bulgur: procedimento

  • Sbucciare la cipolla e tagliarla grossolanamente,
  • metterla in una pentola insieme all’olio e farla imbiondire,
  • aggiungere quindi la passata di pomodoro e un paio bicchieri d’acqua e regolare di sale,
  • lavare il basilico ed aggiungerlo al pomodoro,
  • e cuocere per circa mezz’ora.
timballo di melanzane e bulgur 1
  • Nel frattempo lavare le melanzane, recidere l’estremità e tagliarle a fettine sottili per il senso della loro lunghezza,
  • quindi grigliarle da ambo i lati su una piastra o una padella rovente.
  • Portare ad ebollizione mezzo litro d’acqua,
timballo di melanzane e bulgur 2
  • quindi spegnere il fornello, versare al suo interno il bulgur e coprire con un coperchio ed attendere dieci minuti, trascorsi i quali il bulgur avrà assorbito l’acqua e sarà pronto;
  • condirlo quindi con il sugo e il grana vegetale.
  • Ungere ora il fondo di una pirofila,
  • disporre ordinatamente le fettine di melanzane lungo il suo perimetro e sul fondo della stessa,
  • stratificare il bulgur e le melanzane
timballo di melanzane e bulgur 4
  • avendo cura di coprire l’ultimo strato di bulgur con le melanzane,
  • ripiegare ora verso l’interno le fettine di melanzane poste lateralmente,
  • condire in superficie con il sugo di pomodoro e con del grana vegetale,
  • quindi cuocere in forno caldo a 200° per circa venti minuti.
  • A cottura ultimata sfornare e far riposare per una decina di minuti prima di porzionare.
timballo di melanzane e bulgur 5

 

Come conservare il timballo di melanzane e bulgur:

Il timballo di melanzane e bulgur potrà essere conservato in frigorifero per un paio giorni purché coperto con della pellicola alimentare.

timballo di melanzane e bulgur 6
Potrebbero interessarti altre ricette con le melanzane o altre ricette con il bulgur

Ilaria Zizza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook