Pasta con asparagi

pasta con gli asparagi cover

Pasta con gli asparagi, una ricetta vegan, veloce e facile da preparare

La pasta con gli asparagi è un primo piatto primaverile leggero e tanto saporito. Una ricetta vegan in bianco a base di asparagi ed erba cipollina che soddisferà anche i commensali più esigenti.

La pasta con gli asparagi si prepara in poco tempo, quest’ortaggio, infatti, non ha bisogno di lunghe cotture, e quindi è perfetta per essere preparata anche al ritorno dal lavoro. Il formato di pasta da abbinare a questo condimento potrete sceglierlo in base ai vostri gusti personali, vi consigliamo comunque della pasta corta. Siano essi rigatoni che penne rigate, è fondamentale che questi terminino la cottura con gli asparagi, in questo modo si avrà una mantecatura perfetta ed il condimento quindi non scivolerà giù dalla pasta ad ogni boccone.
Se gradite potrete anche servire la pasta con gli asparagi con una spolverata di pepe appena macinato, sarà ancora più stuzzicante.

Ingredienti

  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    15minuti
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 3 persone
  • Difficolta:
    bassa

Preparazione della pasta con gli asparagi:

  • Lavare l’erba cipollina, asciugarla ed affettarla.
  • Lavare e pulire gli asparagi, quindi affettare i gambi possibilmente in pezzi di egual misura per avere così una cottura omogenea ed avendo cura di lasciare le punte intere (le punte essendo più tenere si cuociono in meno tempo, con quest’accorgimento quindi avranno la stessa cottura dei gambi e non ci saranno differenze di consistenza)
pasta asparagi 1
  • Porre in una padella l’olio e l’erba cipollina, aggiungere anche i gambi e far rosolare senza soffriggere.
  • Unire quindi l’acqua, regolare di sale ed iniziare la cottura.
pasta asparagi 2
  • Quando gli asparagi saranno a metà cottura unire anche le punte e terminare di cuocere.
  • Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla quando sarà quasi al dente.
  • Aggiungerla nella padella con il condimento, aggiungere anche un po’ d’acqua se necessario, e terminare la cottura mescolando spesso e facendola infine saltare con un filo d’olio aggiuntivo.pasta asparagi 3A cottura ultimata impiattare, porzionare e servire subito.
pasta asparagi 4
Con gli asparagi, leggi anche:

Ilaria Zizza

 

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

Caffè Vergnano

Il caffè è più buono se riduce scarti e rifiuti puntando sulle tre R

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

tuvali
seguici su Facebook