Da oggi il pane si compra dal contadino

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nasce la nuova figura dell’agricoltore-panettiere! Da oggi infatti, grazie alla pubblicazione del relativo decreto nella Gazzetta del decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, gli addetti impegnati nel settore agricolo italiano potranno produrre e vendere direttamente al pubblico non solo gli ingredienti e le materie prime coltivate nei loro terreni, ma anche i lavorati, come pane, pizza, torte salate, rustici, cialde e biscotti, senza perdere la loro tipicità di agricoltori.

Nasce la nuova figura dell’agricoltore-panettiere! Da oggi infatti, grazie alla pubblicazione del relativo del decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze nella Gazzetta Ufficiale, gli addetti impegnati nel settore agricolo italiano potranno produrre e vendere direttamente al pubblico non solo gli ingredienti e le materie prime coltivate nei loro terreni, ma anche i lavorati, come pane, pizza, torte salate, rustici, cialde e biscotti, senza perdere la loro tipicità di agricoltori.

Come sottolinea anche la Coldiretti, grazie a questa importante novità aumenteranno le opportunità di diffondere sulle tavole degli italiani il made in Italy, rappresentato da pane e pizze fragranti, realizzati con prodotti sicuri e sani, fatti esclusivamente in Italia e quindi in grado di rilanciare il settore agricolo.

Ma non è tutto, perché in questo modo sarà più semplice anche riscoprire i pani tipici della tradizione regionale e locale del nostro Paese, realizzati ancora con le antiche tecniche. Un esempio? Il pane IGP di Genzano, quello DOP di Altamura, il pane IGP di Matera e tutte le specialità tipiche delle nostre città.

Oltre ai prodotti di panetteria, rientrano nel gruppo di prodotti da poter vendere direttamente al pubblico e nei farmers market anche tutti quelli derivati dall’agricoltura, come la farina o gli sfarinati di legumi da granella secchi, di radici o tuberi o di frutta in guscio, la grappa, il malto e la birra, che nascono da attività agricole.
Verdiana Amorosi
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook