C’è un Natale diverso per ognuno di noi: il toccante spot Bauli è un omaggio all’inclusione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il nuovo spot Bauli ci mostra come un piccolo gesto può cambiare tutto e come l'empatia e l'inclusività dovrebbero essere il vero spirito del Natale, al di là di dolci, lucine e regali

Siamo soliti associare il Natale al colore rosso e al bianco, alle lucine, agli alberi addobati e alle decorazioni di case e strade. Ma questa festività, che è in primis religiosa, ognuno la vive (o non vive) a modo suo. Siamo tutti diversi e la diversità, come ormai dovremmo aver capito, è una ricchezza.

Di fronte all’atmosfera natalizia gioiosa e sbrilluccicosa non tutti si “conformano” ed è proprio il caso di Bianca, ragazza protagonista del nuovo spot Bauli, dedicato al noto pandoro ma quest’anno anche vero e proprio omaggio all’unicità di ciascuno di noi e all’inclusione.

Nel nuovo spot, firmato da McCann, vediamo la giovane protagonista che, la sera della Vigilia esce tutta vestita di nero, ascoltando musica nelle cuffiette, proprio per comprare il Pandoro. Si nota però che la ragazza non gradisce più di tanto l’atmosfera natalizia e si sente un po’ fuori luogo (come sempre poi non manca chi la prende in giro per la sua “stranezza”).

Una volta tornata a casa, consegna il pandoro al suo fratellino che è invece di tutt’altro spirito ed elettrizzato per quella festa tanto attesa che finalmente è arrivata. Ed è proprio quel bambino così empatico (come dovremmo essere tutti noi) che ci riserva una piacevole sorpresa che cambierà tutto.

Il piccolo fa un gesto davvero speciale per far sentire bene sua sorella, per farle vivere un Natale “a modo suo”. Di che si tratta? Semplicemente colora di nero la confezione del pandoro!

Un gesto piccolo ma particolarmente significativo in grado di strappare un sorriso a Bianca e a tutti noi (tra l’altro in quanti ci sentiamo proprio come lei a Natale?).

È proprio vero: “c’è un Natale per ognuno di noi” e non ne esiste uno migliore di altri, tutti vanno bene, soprattutto se abbiamo vicino qualcuno in grado di vederci, accettarci e amarci per quello che siamo veramente.

Quest’anno Bauli coglie proprio nel segno e ci fa scendere una lacrimuccia!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte:  Bauli

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook