pan bauletto cover

Pan brioche vegan, ecco la ricetta per preparare in casa un "pan bauletto" soffice e gustoso con pasta madre e ingredienti vegetali. Perfetto da consumare a colazione con confetture e marmellate, è ideale anche da proporre a  merenda o alla ricreazione a scuola.

Realizzato con farine poco raffinate e lievito madre, si prepara facilmente anche senza l'ausilio di una planetaria. La  lunga e doppia lievitazione naturale lo rende assolutamente digeribile e leggero.

Ingredienti per uno stampo per plumcake da 30 cm

  • 300 gr di farina 2
  • 180 gr di farina 1
  • 20 gr di fecola di patate
  • 110 gr di pasta madre
  • latte vegetale q.b.
  • 125 gr di yogurt di soia
  • 40 gr di olio di semi di girasole
  • 110 gr di acqua
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 15 gr di sciroppo di agave (o 20 gr di miele
    per la versione vegetariana)
  • Tempo Preparazione:
    60 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    35 minuti circa
  • Tempo Riposo:
    30 h di lievitazione circa
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

 

Come preparare il pan brioche vegan: procedimento

 

  • Mettere nella ciotola della planetaria, o in una ciotola molto capiente se si impasta a mano, l'olio, l'acqua, lo sciroppo di agave, lo yogurt e la pasta madre, ed inziare a lavorare il tutto con il gancio ad uncino fin quando il lievito non si sarà sciolto,
  • incorporare a seguire lo zucchero,
  • ed in fine un po' alla volta, sempre continuando ad impastare, unire anche la farine,
  • impastare fin quando l'impasto non sarà incordato, e quindi si attorciglierà sul gancio ad uncino, o per chi impasta a mano fin quando non sarà più appiccicoso.
panbaulletto 1
  • Formare una palla, coprirla con una ciotola e far riposare l'impasto per mezz'ora,
  • metterlo ora su una spianatoia e fare le pieghe, sgonfiarlo quindi con i polpastrelli dandogli una forma quadrata, e ripiegare verso l'interno i due bordi laterali e a seguire anche le altre due estremità,
  • formare quindi una palla e pirlarla, metterla in una ciotola capiente che abbia possibilmente il fondo più stretto, coprire con pellicola alimentare a contatto per non far seccare l'impasto ed attendere che lievitando raddoppi il suo volume.
panbauletto 2
  • A lievitazione avvenuta, sgonfiare l'impasto delicatamente con i polpastrelli e dividerlo in sei parti,
  • pirlare ogni parte formando una pallina e rivestire lo stampo da plumcake con la carta forno,
panbauletto 3
  • mettere nello stampo le sei palline d'impasto sistemandole in modo che siano a contatto fra loro senza però schiacciarsi,
  • coprire nuovamente con la pellicola alimentare e attendere che l'impasto lieviti ancora arrivando fino al bordo dello stampo.
panbauletto 4
  • Terminata anche la seconda lievitazione spennellare in supperficie con il latte vegetale e infornare in forno caldo a 165° e cuocere per circa trenta-trentacinque minuti, sarà utile mettere lo stampo subito sotto la metà del forno e, trascorsa la prima mezz'ora di cottura potrà essere effettuata la classica prova stecchino per verificarne la cottura.
  • Una volta cotto il pan brioche dovrà essere sfornato subito, e sformato dopo venti minuti,
    togliere quindi delicatamente la carta forno e farlo raffreddare completamene su una gratella.
panbauletto 5

Come conservare il pan brioche vegan:

Il pan brioche vegan potrà essere conservato in contenitori ermetici per tre-quattro giorni, oppure, dopo averlo affettato, potrà essere congelato avendo cura di separare le fette con carta forno o con pellicola alimentare in modo da scongelarne solo la quantità necessaria.

Un consiglio in più:

I tempi di lievitazione possono variare in base alla temperatura atmosferica e alla forza del vostro lievito madre; ad esempio se è troppo caldo l'impasto lieviterà in fretta, in caso contrario potrebbe metterci diverse ore e in questo caso sarà utile metterlo nel forno spento con lo sportello chiuso. Per gestire al meglio il vostro tempo è possibile anche far fare la prima lievitazione in frigorifero, si dovrà quindi impastare, e dopo un'ora mettere l'impasto nel frigo anche per dodici ore, trascorse le quali si dovrà estrarlo dal frigo ed attendere poi due ore prima di lavorarlo nuovamente.

panbauletto 6
Potrebbero interessarti anche altre ricette di pan brioche o altre ricette con pasta madre

Ilaria Zizza

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog