Mars 2020: iniziata la missione Nasa che cerca segni di vita su Marte in attesa della prima esplorazione umana del pianeta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Marte fa sempre più gola e dopo le partenze degli ultimi giorni, dagli Emirati Arabi Uniti con Hope e dalla Cina con Tianwen 1, ora è il momento della missione Mars 2020 del rover Perseverance della Nasa.

Anch’essa si propone di raggiungere il Pianeta Rosso per ricavare dati preziosi, raccogliere campioni di rocce, esplorare il sito di atterraggio, ovvero il Jezero Crater, scoprire se abbia mai accolto la vita e se ce ne sia ancora traccia. Dati utili anche per preparare eventuali missioni future con equipaggio.

Il lancio del razzo Atlas 541 con destinazione Marte è avvenuto a Cape Canaveral il 30 luglio. L’amministratore della Nasa Jim Bridenstine ha dichiarato a tal proposito:

“Con il lancio di Perseverance, iniziamo un’altra missione storica di esplorazione. Questo fantastico viaggio ha già richiesto il meglio di tutti noi affinché il lancio potesse essere effettuato in questi tempi difficili. Ora ci aspettiamo che la sua incredibile scienza porti a casa campioni di Marte anche mentre avanziamo missioni umane sul Pianeta Rosso. Come missione, come agenzia e come paese, persevereremo “.

Il rover Perseverance, robot di ultima generazione provvisto di sofisticati dispositivi di analisi, che atterrerà il 18 febbraio 2021 sul Pianeta Rosso, per ricavare le varie informazioni, ha a bordo anche lo strumento Sherloc che servirà a testare alcuni campioni di materiali che potrebbero essere utilizzati per le tute, i guanti, i caschi dei futuri astronauti diretti su Marte.

Finora, durante il viaggio, si è verificato soltanto un problema non grave: probabilmente, ha spiegato la Nasa, si è trattato di un raffreddamento più elevato del previsto di una parte del veicolo spaziale, che ha attivato la modalità sicura. Anche alcuni disturbi tecnici di comunicazione sono stati risolti rapidamente.

L’atterraggio è previsto, come dicevamo, per il 18 febbraio 2021 e la missione durerà 1 anno marziano.

FONTI: Nasa

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook