Liridi, come e quando osservare le più antiche stelle cadenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nuove meteore in arrivo. Si tratta di uno sciame tanto famoso quanto antico, che spesso riserva grandi sorprese. Stiamo parlando delle Liridi, le stelle cadenti più belle di tutto il mese (e in alcuni casi di tutta la primavera). Ecco come e quando ammirarle.

Dopo aver osservato le stelle cadenti di Pasqua e Pasquetta, tocca alle Liridi. Questo sciame raggiungerà la massima visibilità tra il 21 e il 22 aprile. Quest’anno l’osservazione sarà favorevole grazie anche all’assenza totale della luce lunare. Il nostro satellite naturale infatti sarà vicino alla fase di novilunio prevista per il 26 aprile, rendendo il cielo perfettamente buio.

Le Liridi sono ciò che resta del passaggio della cometa 1861 Thatcher. Spiega l’Uai che inn determinati momenti, relazionati al ciclo orbitale di Giove, queste meteore possono mostrare brevi e intensi passaggi, da 3 a 5 meteore al minuto.

Anche se la notte migliore per osservarle sarà quella tra venerdì 21 e sabato 22, già in questi giorni è possibile vedere qualche lampo luminoso guardando verso la costellazione della Lira. Questo sciame meteorico infatti è attivo dal 15 al 28 aprile di ogni anno.

Liridi, dove guardare?

Le Liridi saranno visibili per tutta la notte, a partire dalle 21 circa, quando sorgeranno a nord-est per poi salire sempre più in alto rispetto al nostro punto di osservazione.

La mappa che segue mostra il cielo nordorientale attorno alle 21.30:

mappa liridi22

LEGGI anche: QUANTO È BELLA LA TERRA VISTA DALLO SPAZIO! (FOTO E VIDEO)

Liridi, curiosità

Le Liridi sono note fin dall’antichità. Si tratta infatti del primo sciame di cui si hanno osservazioni storiche. Ad osservarlo per la prima volta furono i Cinesi.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook