C’è anche Leonardo DiCaprio alla Cop26: “assalito” da una donna aborigena per il fracking nelle terre ancestrali (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una donna aborigena australiana ha lanciato un messaggio a Leonardo DiCaprio, urlando di parlare del fracking nelle terre delle popolazioni indigene australiane, quando la star è arrivata alla conferenza Cop26 a Glasgow

L’attore e ambientalista Leonardo DiCaprio ha attirato una folla di giornalisti e spettatori durante la sua apparizione alla conferenza sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite a Glasgow.

Dopo aver trascorso del tempo al padiglione di Kew Gardens, DiCaprio è stato circondato da una grande folla di delegati, fan e giornalisti mentre attraversava la sede della COP26. L’attore indossava una spilla raffigurante la ghiera dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030. 

Tra loro c’era anche una donna aborigena dell’Australia, giunta a Glasgow per difendere le terre ancestrali dal fracking. Nel video la si può sentire urlare:

“Signor DiCaprio, parli con le donne indigene in Australia delle pratiche di fracking nella loro terra! Il governo americano ha appena autorizzato con 50 milioni di dollari il “fracking” del loro paese. Il governo australiano sta facendo lo stesso con la nostra terra”.

Lei si chiama Rikki Dank, gestisce una galleria d’arte aborigena, Lajarri, a Dubai. Ha provato a farsi sentire con tutta la sua forza, dopo essersi riuscita ad avvicinarsi alla star hollywoodiana (prima di essere allontanata dagli agenti presenti).

A rivelarle la sua identità è stata qualche ora dopo sua sorella, l’artista aborigena Nardurna.

DiCaprio è da tempo un sostenitore della riduzione delle emissioni di carbonio ed è stato promotore di diverse iniziative per la salvaguardia dell’ambiente e degli stessi indigeni.

LEO DI CAPRIO COP26

REUTERS/Kevin Lamarque

 

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi tutti i nostri articoli sulla Cop26

Leggi anche: 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook