Contro la Ndrangheta nasce GOEL BIO, il consorzio che promuove il biologico e la legalità nelle terre calabresi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nelle terre calabresi colpite dalle organizzazioni criminali, c’è un esercito di contadini che lavora onestamente, spesso sottopagati, sfruttati e minacciati dalla Ndrangheta. Per questo il gruppo GOEL ha deciso di “scendere in campo”, al fianco degli agricoltori della Locride e della Piana di Gioia Tauro, che producono soprattutto arance e olio extra vergine di oliva biologici creando il consorzio GOEL BIO.

Un’occasione per difendere le coltivazioni biologiche autentiche, che rispettano criteri ben precisi, e la legalità, ma allo stesso tempo è anche una piccola ma concreta risposta lanciata dal Gruppo GOEL contro i fatti della Locride degli ultimi tempi e il malaffare che schiaccia la dignità dei piccoli agricoltori, costretti a vendere i loro prodotti a prezzi ridicoli: appena 10 centesimi al chilo. Senza contare tutti i condizionamenti e le difficoltà imposte dalle organizzazioni criminali locali, che si appropriano e si arricchiscono con il lavoro e i beni altrui.

Grazie a questa iniziativa, il consorzio permetterà ai contadini di ricevere un equo compenso per il loro raccolto e allo stesso tempo si occuperà di promuovere la qualità dei prodotti venduti dal produttore al consumatore finale, saltando così tutti i passaggi intermedi, che specie in questi luoghi conducono in modo sistematico ad un’alterazione del mercato.

“GOEL BIO”, consorzio agroalimentare sociale e biologico appartenente al Gruppo Cooperativo GOEL, ha infatti come principale obiettivo la valorizzazione delle produzioni tipiche locali, come le Arance Biologiche, presenti in varietà diverse (Navel, Tarocco, Biondo di Caulonia); le clementine biologiche e l’olio extravergine biologico di alta qualità, prodotto nella Locride e nella Piana di Gioia Tauro tramite spremitura a freddo e utilizzando soltanto procedimenti meccanici.

Il tutto nel rispetto dell’ambiente, dei lavoratori, dell’etica e della qualità produttive, garantite dal bollino “GOEL BIO”, portatore di valori di etica e sostenibilità.

Verdiana Amorosi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook